Negli scorsi mesi ha girato l’Italia (gli ultimi appuntamenti sono stati quelli di Milano e Pisa) con un format apposito per “riscaldarsi” in vista del grande evento estivo: Color Fest torna quest’anno con la sua sesta edizione il 4 e 5 agosto all’Abbazia Benedettina di Lamezia Terme con una line up di cui sono stati svelati oggi i primi nomi.

Nei due giorni del festival – oltre alle mostre, ai reading, ai DJ set – saliranno sul palco: Iosonouncane e Paolo Angeli, con uno spettacolo musicale carico di elementi ancestrali ed evocativi, echi di una tradizione lontana (il solco dell’aratro, le variazioni riportate in un arazzo realizzato al telaio), in un dialogo fra il tempo presente e le radici storiche; Galeffi, una delle ultime scommesse di Maciste Dischi; Federico Cimini, cantautore calabrese trapiantato a Bologna, di casa Garrincha; Willie Peyote, campione dell’indie rap e uno dei più interessanti rappresentanti della nuova scena hip hop italiana; Francesco De Leo, ultimo acquisto di Bomba Dischi ed ex frontman dell’Officina della Camomilla; infine il producer toscano Clap! Clap! (Cristiano Crisci), capace di costruirsi un discreto seguito a livello internazionale.

Le prevendite per Color Fest 2018 sono disponibili da oggi a questo link.