Tutto pronto per Distretto 38, a Trento e Rovereto dal 16 al 20 maggio

Giunto alla terza edizione, in programma dal 16 al 20 maggio fra Trento e Rovereto, il festival Distretto 38 conferma l’intenzione di raccontare il suono elettronico contemporaneo sia attraverso eventi di clubbing sia con appuntamenti d’impronta avant-garde. Fra i nomi di punta, i Modeselektor e Omar-S

Giunto alla terza edizione, in programma dal 16 al 20 maggio fra Trento e Rovereto, il festival Distretto 38 conferma l’intenzione di raccontare il suono elettronico contemporaneo sia attraverso eventi di clubbing sia con appuntamenti d’impronta avant-garde. Nel primo caso i nomi di punta sono i popolari berlinesi Modeselektor e il fuoriclasse detroitiano Omar-S, nel secondo l’eclettico statunitense DJ/rupture e il geniale viennese Fennesz (che propone dal vivo la sua rielaborazione delle partiture di Gustav Mahler), avendo di contorno figure emergenti su scala europea (il belga Lefto e il croato Borut Cvajner) e nazionale (DJ Khalab a Capofortuna): tasselli di un mosaico composito tanto in termini geografici quanto sul piano dei linguaggi musicali. Come già in passato, ciò accade in alcuni luoghi simbolici del territorio ospitante: l’auditorium Melotti annesso al MART e la Casa d’arte futurista Depero a Rovereto, oppure la lobby del MuSe, il prestigioso Museo della Scienze di Trento.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articolo Precedente
Troye Sivan ha pubblicato il suo nuovo brano Animal

È uscita "Bloom" di Troye Sivan: ascoltala qui

Articolo Successivo
Ariana Grande

Ariana Grande aprirà i Billboard Music Awards 2018

Articoli correlati

Total
0
Share