Torna Linecheck Music Meeting and Festival: per ridare futuro alla musica

Il 17, 18 e 19 novembre si terrà la sesta edizione di Linecheck, prodotta da Music Innovation Hub e ricca di ospiti, da Speranza a M¥SS KETA
PH: Chiara Conti

Il valore inestimabile della musica lo conosciamo bene. Di più, impariamo ad apprezzarlo giorno per giorno. Tra gli eventi dedicati agli ascoltatori e ai lavoratori della filiera musicale, ce n’è uno che ha voluto costruire attorno a questo valore una tre giorni inedita. Dal 17 al 19 novembre 2020 si svolgerà infatti la sesta edizione di Linecheck Music Meeting and Festival.

View this post on Instagram

🔵 LINECHECK – MUSIC MEETING AND FESTIVAL 🔴 EUROPEAN EDITION SOUND VALUES From 17 to 19 November 2020, Online Event at Linecheck.it The leading Italian music conference is back, with panels, masterclasses and showcases from Milan, Rome, London, Paris and in a new digital version, all in live streaming. 🔵 During the day the Music Meeting, with a program of panels, workshops and networking sessions, to attend virtually or in person, delving deeper into the hot topics of the music industry. 🔴 In the evening the Music Festival, with live streaming showcases to explore new scenes and get a taste of tomorrow's music. 🎟️ Get your ticket at the link in the bio Now in its 6th edition, Linecheck is the main content partner of@milano_music_week and founding partner of the European projects @jump_music and #creativeSHIFT. Linecheck is also part of the global @keychangeeu network. #Linecheck20 #ShapeYourFuture #SoundValues #milanomusicweek #MMW20 #MusicCityMilan ————————————– ITA ————————————– Torna dal 17 al 19 novembre Linecheck Music Meeting and Festival – European Edition, la principale music conference italiana, quest’anno in forma ibrida e con palchi virtuali in live streaming da Milano, Roma, Londra e Parigi. 🔵 Di giorno il Music Meeting, con un programma di panel, workshop e networking session, da seguire virtualmente o in presenza, per approfondire gli hot topic dell’industria musicale. 🔴 La sera il Music Festival, con showcase in diretta streaming per sondare nuove scene e avere un assaggio della musica di domani. 🎟️ Acquista il tuo biglietto al link in bio Alla sua 6° edizione, Linecheck è main content partner di #MilanoMusicWeek and founding partner dei progetti europei #JUMP e #creativeSHIFT. Linecheck è inoltre parte della rete globale Keychange.

A post shared by Linecheck (@linecheck_it) on

Linecheck: Sound Values

La music conference italiana metterà per tre giorni al centro dell’attenzione internazionale il mercato e la filiera musicale italiana ed europea con panel, masterclass e showcase in diretta streaming sul sito web di linecheck. Il titolo? Come vi abbiamo anticipato, Sound Values.

Linecheck è prodotto da Music Innovation Hub, la prima Impresa Sociale nel settore musicale e la prima Impresa sociale SpA in assoluto in Italia.

L’edizione 2020 è garantita dalla stabilizzazione di importanti rapporti istituzionali e di rete soprattutto con l’ecosistema europeo ed internazionale.

Con questo Festival, dunque, si guarda anche al futuro dell’Europa.

Il quartier generale come di consueto sarà il BASE MILANO, ma oltre al capoluogo meneghino saranno coinvolte anche Roma, Londra e Parigi, con show in diretta streaming rispettivamente dal Monk, Moth Club e dal Badaboum, con in arrivo ulteriori sorprese da altre città europee.

Gli ospiti dell’evento

Linecheck ospiterà una line-up ricca di nomi importanti, come Birthh, Cecilia, Camilla Sparksss, Fuera, Fivequestionmarks, Godblesscomputers, Kharfi, Ko Shin Moon, Los Bitchos, Marta DG, Mòn, M¥SS KETA, Neue Grafik Ensemble, Penelope Isles, QuinzeQuinze e Speranza.

L’edizione del 2020 avrà come paese ospite il Regno Unito, essendo l’evento artistico che chiuderà la stagione UK/IT Season 2020 ‘Being Present’ del British Council.

Oltre ad essere presenti nella line-up un cast britannico multiculturale e una delegazione virtuale dal Regno Unito, la quale parteciperà anche a dei panel, ci saranno anche altre nazioni.

Tra le prime confermate la delegazione canadese, paese ospite dell’edizione precedente Linecheck 2019.

Tutti i contenuti verranno trasmessi in streaming a pagamento, su live.linecheck.it.

Si tratta di una piattaforma digitale sviluppata in 9 diverse rooms (3 meeting, 3 festival, 1 networking e 2 academy), ciascuna delle quali disporrà di un player per le dirette streaming e di chat per l’interazione tra delegates e le domande agli speaker.

Le tipologie di biglietto

I delegates di Linecheck potranno scegliere tra diverse tipologie di biglietto: l’abbonamento online, che include tutti i contenuti (FULL PASS Meeting + Festival) prevede un prezzo di 40€.

Per il biglietto daily (Meeting + Festival) il prezzo è 15€ mentre per usufruire solo dei contenuti serali del Festival il prezzo è di 6,90€.

La parola a Music Innovation Hub

Andrea Rapaccini, Presidente di Music Innovation Hub Impresa Sociale, ha commentato così l’apporto di questa realtà:

«Music Innovation Hub SpA è un’impresa sociale costituita per promuovere innovazione e responsabilità nel settore musicale italiano. Due aspetti che riteniamo chiave e tra loro collegati, soprattutto in un momento di crisi come quello che stiamo vivendo»

Inoltre, «Il 2020 è stato un anno in cui ci siamo dati particolarmente da fare per fare sistema ed aiutare il settore, senza alcun supporto da parte delle Istituzioni Pubbliche».

Dino Lupelli, General Manager di Music Innovation Hub, ha presentato così l’appuntamento:

«La sesta edizione di Linecheck si sostiene, di fatto, sulla capacità di dare a questo progetto solidità e riconoscibilità internazionali».

«Attraverso i quattro diversi progetti del programma Creative Europe abbiamo fatto entrare l’Italia nella mappa europea ed internazionale in cui si discute e ci si confronta per lavorare come eco-sistema e non più come comparti e mercati separati».

Un commento doveroso a margine della pandemia:

«Oggi più che mai il Covid ci ha messo tutti davanti agli stessi problemi e la stessa dimensione internazionale di questa edizione va vista come una delle possibili risposte di una filiera che più che Resiliente deve diventare Anti-fragile, coesa, proiettata verso il futuro.

Mettendo al centro di tutto il rispetto della proprietà intellettuale e del lavoro di ciascuno, Linecheck è uno spazio di cooperazione e condivisione di obiettivi, anche tra realtà in competizione tra loro».

Linecheck sarà anche quest’anno main content partner della Milano Music Week prevista dal 16 al 22 novembre 2020.

Il claim della quarta edizione sarà Music works here, a sottolineare quanto del presente e del futuro dell’industria musicale nazionale passi da quello che succede all’ombra della Madonnina.

Articolo Precedente
Arya - MAD

Guarda in anteprima il video di "Mad" di Arya

Articolo Successivo
Con Altura di Rosalìa ha raggiunto il miliardo di views su YouTube Con Altura di Rosalìa ha raggiunto il miliardo di views su YouTube

Rosalía: la collaborazione con Tego Calderón è vicina?

Articoli correlati
Total
4
Share