“Tocca a noi – Musica per la pace”, il concerto a Bologna il 5 aprile

Durante l’evento, nato dall’appello de La Rappresentante di Lista, ci saranno anche tantissimi altri artisti, tra cui: Elisa, Elodie, Noemi e Brunori Sas
La Rappresentante di Lista - Sanremo 2022 - foto di Gabriele Giussani
La Rappresentante di Lista (Foto di Gabriele Giussani)

Si terrà il prossimo martedì 5 aprile, in Piazza Maggiore a Bologna, Tocca a noi – Musica per la pace, l’evento a ingresso gratuito per raccogliere fondi a sostegno di Save the Children, per aiutare i bambini che stanno subendo le terribili conseguenze del conflitto in Ucraina.


Così, la proposta lanciata da La Rappresentante di Lista a fine febbraio diventa realtà, con una lunga maratona che vedrà alternarsi sul palco tantissimi artisti. Tutti saranno uniti in Tocca a noi – Musica per la pace per ricordare l’urgenza di fermare le violenze che da settimane colpiscono drammaticamente il popolo ucraino. Un evento che servirà anche per sensibilizzare giovani e meno giovani alle attività di dialogo e di cooperazione, di costruzione costante della pace nel mondo.


Durante l’evento si esibiranno, oltre a LRDL: Brunori Sas, Diodato, Elisa, Elodie, Fast Animals and Slow Kids, Gaia. E ancora: Gianni Morandi, Noemi, Polo Benvegnù, Rancore e The Zen Circurs. A condurre l’evento sarà Andrea Delogu, che guiderà lo spettacolo, con la partecipazione di Ema Stokholma, Marco Baliani e Daniele Piervincenzi.

Tocca a noi – Musica per la pace arriverà in prima serata su RAI 3 e Rai Radio 2 giovedì 7 aprile

«Il 27 febbraio a pochi giorni dalla notizia della guerra in Ucraina abbiamo lanciato l’idea di un palco condiviso» ha raccontato La Rappresentante di Lista a proposito nascita dell’evento.

«Un segnale necessario a nostro avviso per rispondere all’escalation di violenze che stiamo osservando ormai da settimane. L’intento era quello non solo di raccogliere fondi da destinare a una ong come Save the Children, impegnata in prima linea nei territori colpiti dalla guerra, ma di radunare artisti, musicisti, cantanti, giornalisti, attori e pubblico attorno a un ideale comune. Quello di un mondo in cui i conflitti vengano risolti senza l’uso delle armi».

E LRDL ha concluso: «La macchina organizzativa che si è mossa è stata pazzesca. Non possiamo ringraziarli tutti. Ma il nostro abbraccio racchiude tantissime persone grazie alle quali possiamo invitarvi a partecipare il 5 aprile alla manifestazione che si terrà a Bologna in Piazza Maggiore».

Tocca a noi – Musica per la pace è promosso dal Comune di Bologna e dalla Regione Emilia Romagna. Inoltre, l’evento è prodotto da: PER – Associazione promoter Emilia – Romagna, con la partecipazione di Estragon Club, Locomotiv Club, Studio’s e Woodworm.


Articolo Precedente
Oscar 2022 - Will Smith - Chris Rock - foto di Myung Chun - Los Angeles Times via GI

Oscar 2022: ecco le foto dello show con i protagonisti musicali

Articolo Successivo
LDA Amici 21

Amici 21, i momenti migliori e peggiori della seconda puntata del Serale

Articoli correlati

Total
10
Share