Thom Yorke ha fissato una nuova data in Italia

Thom Yorke si esibirà con il producer Nigel Godrich e il visual artist Tarik Barri l’8 luglio 2021 al Lorenzini District di Milano
Thom Yorke: quattro tracce rare uscite stanotte
Erika Goldring/FilmMagic

Per gli amanti della musica dal vivo, l’estate 2020 sarà da dimenticare. Con l’arrivo del decreto legge del Governo Conte abbiamo dovuto fare i conti con lo slittamento (ma anche con l’annullamento) di tour estivi e grandi show programmati per i prossimi mesi. Infatti, al momento si possono svolgere solo live con un massimo di 200 persone al chiuso e 1000 all’aperto. Ma per fortuna stanno già arrivando alcune nuove date per il prossimo anno. Un esempio? Thom Yorke ha voluto dare un nuovo appuntamento ai suoi fan italiani.

Mentre molti artisti stanno cercando di capire se è possibile riprogrammare i live al prossimo anno (Lana Del Rey, ad esempio, non ha optato per un rinvio ma ha cancellato definitivamente lo show previsto per il 9 giugno all’Arena di Verona), il frontman dei Radiohead ha comunicato che il suo concerto del 9 luglio 2020 è ufficialmente spostato all’8 luglio 2021, al Lorenzini District di Milano.

I biglietti già acquistati resteranno validi per la nuova data e danno accesso al “primo settore”. Sono invece già in vendita su Ticketmaster e Ticketone i biglietti di “secondo settore”.

Nello show Tomorrow’s Modern Boxes, il trio composto da Thom Yorke, il producer Nigel Godrich e il visual artist Tarik Barri propone le più importanti canzoni dei progetti musicali solisti del frontman dei Radiohead.

Articolo Precedente
Realizzare un buon impianto Hi-Fi in casa? Si può. Ecco come fare

Realizzare un buon impianto Hi-Fi in casa? Si può. Ecco come fare

Articolo Successivo
Adderall è il nuovo singolo di Mondo Marcio

Mondo Marcio: guarda in anteprima esclusiva il teaser di "Adderall"

Articoli correlati
Total
3
Share