Tananai, dall’ultimo posto a Sanremo ai sold out per i suoi concerti

Nonostante l’ultimo posto al festival, il cantautore milanese continua a macinare stream con la sua “Sesso Occasionale” e i suoi live cambiano date e venue
Tananai
Tananai, foto di Leandro Emede

Tananai ha preso con grande sportività il suo ultimo posto alla 72esima edizione del Festival di Sanremo. Dopo aver esultato per la 25esima posizione e aver più volte ironizzato sulle steccate sul palco dell’Ariston e sulla possibilità di rappresentare l’Italia all’Eurovision Song Contest, se tutti i 24 partecipanti alla kermesse rifiutassero di partecipare, arrivano i sold out delle sue date live.


Ma non solo. Perché i concerti del cantautore milanese cambiano anche venue. Infatti, il concerto di Tananai previsto per il 28 marzo ai Magazzini Generali si terrà invece il 16 maggio al Fabrique. Per quanto riguarda invece la data del 24 marzo al Largo Venue di Roma, questa è stata riprogrammata per il 18 maggio all’Atlantico.


Inoltre Sesso Occasionale, il brano presentato da Tananai a Sanremo, è entrato nella Top 10 della Top 50 Italia di Spotify, e si trova attualmente alla nona posizione. Il brano, prodotto da d.whale, è arrivato a più di 2 milioni e 600mila stream, e il videoclip ufficiale ha superato le 700mila visualizzazioni.

«”Sesso occasionale” in realtà non parla del sesso occasionale. È un racconto d’amore d’altri tempi, quasi arcaico. È il guardare negli occhi l’altra persona e dichiararsi pronto a lasciare da parte l’involucro da ragazzo dissoluto per mostrare e donare la propria anima antica» ha raccontato Tananai a proposito del brano.

I biglietti precedentemente acquistati per i concerti di Tananai rimangono validi anche per le nuove date e location. Mentre il live del 16 maggio al Fabrique di Milano è già sold out, sono ancora disponibili ulteriori biglietti per la data del 18 maggio all’Atlantico di Roma. I biglietti sono acquistabili presso i rivenditori ufficiali Ticketone e Tickermaster.


Articolo Precedente
Eddie Vedder - Earthling - 2

Eddie Vedder, con “Earthling” il respiro universalistico di un maestro del rock

Articolo Successivo
Super Bowl 2022

Super Bowl, da Prince a Lady Gaga le migliori performance dell'Halftime (fino ad oggi)

Articoli correlati
Tutti i dati dell'industria discografica americana del 2019
Leggi di più

Disco Days: a Napoli la fiera del disco il 12 e 13 maggio

Ventesima edizione per Disco Days, la fiera del disco e della musica che si svolgerà al Palapartenope di Napoli il 12 e 13 maggio. Oltre 120mila tra vinili e CD, 50 espositori da tutta Italia, 16 live, 10 etichette discografiche animeranno una fra le manifestazioni dedicate disco più importanti del sud Italia

Total
2
Share