Sónar 2020, dai Chemical Brothers a Despacio ecco la super line-up

Il festival Sónar di Barcellona torna nelle tradizionali giornate di giugno, dal 18 al 20. Tra nomi imprescindibili della club culture e giovani promesse
Immagine del Sonar 2019
Immagine del Sonar 2019

Gli eroi della club culture contemporanea, i visionari e gli innovatori della elettronica, e i nuovi talenti emergenti della scena trap. Sono tra i principali protagonisti del festival Sónar, che torna nelle tradizionali giornate di fine giugno e quest’anno sarà a Barcellona tra il 18 e il 20.

Iniziamo con i pezzi da 90: ritornano al Sónar i Chemical Brothers (e siamo sicuri che prepareranno qualcosa di speciale per la notte), l’ambasciatore a vita della techno, Carl Cox e la neo diva del genere Charlotte de Vitte, il sempre euforico Laurent Garnier e i suoi conterranei THE BLAZE, il super sistema hi-fi circolare DESPACIO, ideato dall’inossidabile coppia James Murphy e 2manydjs.

Ma come ben sanno gli habitué della tre giorni a Barcellona, c’è tantissimo da ascoltare e vedere. E davvero nel caso del Sónar i due sensi vengono appagati per tutti coloro che intendono il mondo della musica elettronica come il territorio più fertile e creativo dove interagiscono musica, immagini e nuove tecnologie applicate all’intrattenimento culturale.



Per farvi alcuni esempi concreti, aspettatevi show unici da personaggi di culto come Arca o Seth Troxler che si presenterà con il suo nuovo progetto “cosmico” Lost Souls Of Saturn. E poi il nuovo fenomeno british Dave e l’imperdibile Princess Nokia, l’attivista (grande sostenitrice del femminismo intersezionale) nonché attrice americana di origine portoricana.

Altri importanti nomi adesso annunciati sono Mura Masa, Eric Prydz, Richie Hawtin, AJ Tracey, The Black Madonna, Helena Hauff, TNGHT, Telefon Tel Aviv, e gli show in esclusiva di Battles, Howling e Giant Swan.

Da oggi biglietti in vendita come anche i VIP ticket. Aspettatevi altri grandi annunci e ovviamente noi saremo sul pezzo.

Articolo Precedente

Beastie Boys: arriva ad aprile il documentario sulla loro storia

Articolo Successivo
Kutso - Strade Interrotte

Dove portano le "Strade Interrotte"? In anteprima il nuovo video dei Kutso

Articoli correlati
Total
5
Share