Smashing Pumpkins: i live per il loro 30esimo anniversario

C’è anche una data in Italia (il 18 ottobre all’Unipol Arena di Bologna) nel nuovo tour degli Smashing Pumpkins. Ecco tutte le informazioni
Gli Smashing Pumpkins hanno annunciato le date del loro nuovo tour
Gli Smashing Pumpkins hanno annunciato le date del loro nuovo tour

Freschi del loro tour di successo della scorsa estate (con tre dei quattro membri originali in viaggio insieme per la prima volta dal 2000) gli Smashing Pumpkins hanno annunciato una nuova serie di show dal vivo per il loro trentesimo anniversario.

Il tour arriva in occasione dell’uscita del loro attesissimo nuovo album, Shiny and Oh So Bright, Vol. 1 / LP: No Past. No future. No Sun, in uscita il 16 novembre. La tournée raggiungerà nove città in Nord America e in Europa. Sono già stati pubblicati i pezzi Solara e Silvery Sometimes (Ghosts).

La data italiana – il 18 ottobre all’Unipol Arena di Bologna – è già sold-out!

Guarda qui il video di Solara degli Smashing Pumpkins



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo Precedente
Spotify ha annunciato l'integrazione con il servizio di Google Maps

Spotify lancia l'integrazione con Google Maps

Articolo Successivo
Velocy Raptus - Pelledoca

Guarda in anteprima il video di "Pelledoca" dei Velocy Raptus

Articoli correlati
Coma Cose - Nudo Integrale
Leggi di più

Coma Cose, con il nuovo singolo arriva anche Estate Tour

Dopo l'annuncio del nuovo singolo "Nudo Integrale", la cui pubblicazione è prevista per il 22 maggio, i Coma Cose annunciano le date di Estate Tour: nuovi appuntamenti che accompagneranno Fausto e California da maggio alla fine di agosto tra i festival indipendenti in programma in Italia da nord a sud
Macché flop. Il popolo di Ligabue è più forte che mai
Leggi di più

Macché flop. Il popolo di Ligabue è più forte che mai

Macché flop: il popolo di Ligabue è più forte che mai. Dopo le polemiche che hanno accompagnato l'inizio dello "Start Tour" di Ligabue, Milano ha celebrato il rocker a ventidue anni esatti dalla sua prima volta a San Siro. Oltre 56mila presenze hanno cantato per oltre due ore le hit del Liga. Dimostrando che quello che cambia davvero le regole del gioco è la completa corrispondenza di cuore tra chi è sul palco e chi, invece, decide di assistere allo spettacolo. Tutto il resto è (davvero!) secondario.
Total
6
Share