Pyramid, annunciato il party di chiusura a Ibiza

Il prossimo 10 ottobre, Amnesia ospiterà i migliori DJ al mondo per il party di chiusura di Pyramid, il celebre format di serate ad Ibiza
Terrazza dell'Amnesia
Terrazza dell’Amnesia, foto di David Pareja

Buone notizie per gli assidui frequentatori di Ibiza, soprattutto per chi ama visitarla all’inizio dell’autunno: il 10 ottobre ci sarà lo storico party di chiusura di Pyramid, la celebra serata-concept di Amnesia. L’evento leggendario avrà luogo in due diverse location: sulla Terraza, ospitando i DJ favoriti da sempre, come Ricardo Villalobos & Luciano, KiNK (dal vivo) e Mar-T, e nel Club con l’alternarsi dei set di Nina Kraviz, Dax J, Anetha e l’italiano Luca Donzelli.

Nonostante l’attuale pandemia, l’Amnesia negli ultimi mesi ha lavorato duramente per far sì che i due spazi potessero ospitare queste attese performance. L’annuncio del party di chiusura, spostato dal lunedì alla domenica dallo scorso 2020, è solo il primo di una serie di appuntamenti (svelati alla rovescia) che animeranno l’isola per l’estate. I DJ più acclamati sono attesi da migliaia di persone. Con le loro abilità e le visionarie selezioni di techno, house e suoni imprevedibili stupiranno la folla fino al sorgere del sole.

Ogni festa di Pyramid è un’esplosione sensoriale, supportata da una tecnologia all’avanguardia e da materiale audiovisivo in cui immergersi, per un’esperienza non solo musicale. Da Villalobos a Nina Kraviz, ognuno proporrà la sua personale selezione musicale con i tratti caratteristici del sound che li contraddistingue, tra sintetizzatori e drum machine. Da atmosfere più acide a quelle dalle vibrazioni più aperte, che attingono alle influenze londinesi o dal contesto parigino. I clubbers di tutto il mondo potranno godersi questo straordinario evento, atteso dopo oltre 18 mesi di chiusura.

Articolo Precedente
Guè Pequeno

Guè Pequeno, in esclusiva le foto al #MartiniLiveBar

Articolo Successivo
Bobby Gillespie e Jehnny Beth - foto di Sam Christmas

Bobby Gillespie e Jehnny Beth: frammenti di un discorso (ex) amoroso


Articoli correlati
Total
1
Share