Tutto pronto per gli MTV Video Music Awards 2021: line up e presentatori

Da Billie Eilish a Doja Cat, da Justin Bieber a 50 Cent, il cast degli MTV VMA, che si terranno domenica 12 settembre, è decisamente ricchissimo
Billie Eilish MTV VMA
Billie Eilish sarà tra gli artisti presenti agli MTV VMA 2021, foto ufficio stampa

È tutto pronto per gli MTV Music Video Awards 2021. L’evento, condotto da Doja Cat e moltissimi altri, andrà in onda domenica 12 settembre e sarà in diretta dal Barclays Center di Brooklyn. Gli MTV VMA quest’anno promettono un programma decisamente ricco di star, tra performance e presentatori. Nonostante alcuni forfait, come quello di Lorde, sul palco saranno presenti tantissimi artisti, da Billie Eilish a Travis Barker, da Olivia Rodrigo a Justin Bieber, fino a 50 Cent.


In Italia gli MTV VMA andranno in onda su MTV e saranno trasmessi anche in streaming su NOW e MTV Music. Tra i favoriti, con rispettivamente sette e sei nomination, troviamo Justin Bieber e Megan Thee Stallion. Seguono poi Billie Eilish, BTS, Doja Cat, Drake, Olivia Rodrigo e Lil Nas X, tutti in lizza per i premi nelle categorie principali.


La line up completa degli performance degli MTV VMA 2021

  • Camila Cabello 
  • Chlöe 
  • Doja Cat 
  • Foo Fighters 
  • Justin Bieber 
  • Kacey Musgraves 
  • Lil Nas X 
  • Machine Gun Kelly 
  • Olivia Rodrigo 
  • Shawn Mendes 
  • Twenty One Pilots 

Tutti i presentatori dell’evento

  • AJ McLean  
  • Ashanti  
  • Avril Lavigne 
  • Billie Eilish 
  • Billy Porter 
  • Conor McGregor  
  • Curtis “50 Cent” Jackson 
  • Cyndi Lauper  
  • Fat Joe   
  • Hailey Bieber  
  • Halle Bailey  
  • Ja Rule  
  • Lance Bass   
  • Megan Fox 
  • Nick Lachey  
  • Rita Ora  
  • Simone Biles 
  • Travis Barker 

Articolo Precedente
Mahmood

Mahmood, rinviato al 2022 il tour in Italia ed Europa

Articolo Successivo
Rihanna

Rihanna abbandona la causa legale contro suo padre per l'uso del nome "Fenty"

Articoli correlati
Sónar 2019, il festival della nuova generazione
Leggi di più

Sónar 2019, il festival della nuova generazione

L’edizione 2019 del Sónar ha contato oltre 105.000 presenze da più di 120 paesi. Le parole chiave? Globale, interculturale, inclusivo, radicale e sostenitore della diversity. Un Festival da ricordare per l’avanguardia musicale e tecnologica che ha voluto soprattutto sostenere la figura femminile e i suoni provenienti dai luoghi ai margini del nostro pianeta. Il risultato è stato un weekend di scoperta e di positività per la creatività dell’entertainment del futuro

Total
8
Share