Megan Thee Stallion al Met Gala nei panni di “Megan Monroe”

L’abito di Megan Thee Stallion firmato Coach è un omaggio alla “vecchia Hollywood” e alla diva Marilyn Monroe
Megan Thee Stallion
Megan Thee Stallion al Met Gala 2021. Foto: Dimitrios Kambouris/Getty Images per Met Museum/Vogue

Nella sfilata di look più stravaganti e iconici del Met Gala di quest’anno, da Lil Nas X a Olivia Rodrigo, c’è anche l’outfit scelto da Megan Thee Stallion. La rapper ha voluto omaggiare Marilyn Monroe e la vecchia Hollywood in un look total-white.

Megan Thee Stallion, per l’occasione trasformata in “Megan Monroe”, ha indossato un abito da sera abbagliante firmato Coach, con un orlo arruffato dalle balze, e ha posato per i fotografi proprio in fondo alla scalinata del suo primo Met Gala. L’artista ha detto alla conduttrice del livestream di Vogue, Keke Palmer, che voleva proprio portare al ballo “il glamour di Hollywood”.

Megan Thee Stallion, inoltre, non è la prima artista ad ispirarsi alla diva hollywoodiana. Infatti, la collega Billie Eilish ha già raccontato di aver pensato proprio alla Monroe e a Grace Kelly per il suo look. La Eilish è una dei quattro co-presidenti del Met Gala, insieme a Timothée Chalamet, Amanda Gorman e Naomi Osaka. L’evento di moda era stato rinviato a tempo indeterminato nel 2020 a causa della pandemia di coronavirus, ma il Gala è riuscito per fortuna a tornare quest’anno seguendo il tema “In America: A Lexicon of Fashion”.

Rihanna ospiterà l’after party ufficiale del Met Gala, collaborando con Richi Akiva per organizzare la festa. La cantante ha condiviso la notizia su Instagram e ha scherzato con i fan: «Se state organizzando un after party… Non fatelo».

Articolo Precedente
Olivia Rodrigo Met Gala

Olivia Rodrigo porta il punk rock al Met Gala


Articoli correlati
Total
0
Share