Torna il Medimex: dai Calibro 35 a Nick Cave, ecco il programma dell’evento

L’International Festival & Music Conference pugliese si svolgerà a Taranto dal 16 al 19 giugno e a Bari dal 13 al 15 luglio
Medimex - Calibro 35 - foto di Attilio Marasco - 1
Calibro 35 (foto di Attilio Marasco)

Incontri con protagonisti della scena musicale italiana e internazionale, omaggi ai grandi del passato, incontri sulla storia del rock. Continua ad arricchirsi il programma del Medimex, International Festival & Music Conference, promosso da Puglia Sounds. L’evento si svolgerà dal 16 al 19 giugno a Taranto e dal 13 al 15 luglio a Bari.


Fra gli appuntamenti imperdibili del Medimex ricordiamo i concerti di Nick Cave & The Bad Seeds a Taranto (19 giugno) e The Chemical Brothers a Bari (14 luglio). Oltre alle mostre Hipgnosis Studio: Pink Floyd and Beyond (in programma dal 16 giugno al 17 luglio al MarTA, Museo Archeologico Nazionale di Taranto) e Denis O’Regan with Queen (in programma dal 13 luglio al 28 agosto a Bari nello Spazio Murat).


Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso gratuito. Per incontri e lezioni di rock è consigliata la prenotazione.  Tutte le informazioni su medimex.it.

Ditonellapiaga - foto di Chiara Glionna
Ditonellapiaga (foto di Chiara Glionna)

Gli appuntamenti del Medimex a Taranto (16-19 giugno)

Il programma di incontri, omaggi e lezioni parte a Taranto giovedì 16 giugno alle ore 19.30 al MarTA con l’incontro con Aubrey Powell, anima dello Studio Hipgnosis assieme a Storm Thorgerson, fautore delle leggendarie copertine degli album dei Pink Floyd, che hanno contribuito a trasformare le cover da fotografie degli artisti in una nuova e potentissima forma d’arte.

Alle ore 21 al Teatro Fusco incontro con Ditonellapiaga. Margherita Carducci racconta il suo album d’esordio Camouflage e la folgorante carriera musicale che nel giro di appena un anno l’ha resa una nuova protagonista della scena italiana.

Venerdì 17 giugno alle ore 18.30 Teatro Fusco ci sono i Calibro 35. Un omaggio a Ennio Morricone e alla sua straordinaria opera, grande fonte d’ispirazione per la band milanese.

Sempre al Teatro Fusco, alle ore 21, si terrà Abbi un occhio di riguardo. Un omaggio a Ivan Graziani. A 25 anni dalla scomparsa del grande artista, un viaggio tra audio, video e live attraverso le musiche di Lucio Battisti, Edoardo Bennato, Eugenio Finardi, Fabrizio De André, Francesco de Gregori, Vasco Rossi Ivano Fossati e Ivan Graziani. Partecipano il discografico Stefano Senardi e Luca De Gennaro, con ospiti Filippo Graziani e Federico Poggipollini.

Sabato 18 giugno alle ore 18 al Teatro Fusco incontro con Warren Ellis, musicista, compositore, membro dei Bad Seeds e sodale di Nick Cave. Sempre al Fusco, alle 21, Carlo Massarini racconta i Pink Floyd: dalle porte dell’alba al muro, un racconto di dodici anni intensi e incredibilmente creativi, dal 1967 al 1979. Un periodo che racchiude svariate fasi di un gruppo a cui non è mai mancato il coraggio di sperimentare.

Warren Ellis
Warren Ellis

Il programma di Bari (13-15 luglio)

A Bari si parte mercoledì 13 luglio alle ore 19 al Teatro Kursaal Santalucia con l’incontro con Giovanni Truppi, moderato da Gino Castaldo. Da anni Truppi è protagonista della scena indipendente, perfetto erede della tradizione della canzone d’autore e al tempo stesso innovatore appassionato della forma canzone.

Alle ore 19.30 incontro con Denis O’Regan, moderato da Ernesto Assante. Tra i grandi maestri della fotografia rock negli anni ’80 e ’90, è anche protagonista della mostra Denis O’Regan with Queen allestita allo Spazio Murat di Bari.

Alle 21 al Teatro Kursaal Santalucia si tiene l’incontro I miei giorni con Ziggy, con Ernesto Assante, Gino Castaldo e Woody Woodmansey, testimone primario di un momento incredibile della vita artistica di David Bowie.

Infine giovedì 15 luglio alle ore 21 al Teatro Kursaal Santalucia ci sarà l’incontro con Venerus, Rancore e Diodato. Moderano Ernesto Assante e Gino Castaldo.

Gli showcase

Tornano anche gli showcase dei talenti musicali pugliesi, selezionati tra i vincitori del bando Puglia Sounds Record 2022. A loro il Medimex, dal 13 al 15 luglio a Bari, dedica una vetrina a Torre Quetta, con una programmazione dalle 21 a mezzanotte.

Mercoledì 13 luglio sul palco i Radicanto, che presentano il nuovo album Alle radici del canto; i Nidi D’Arac, che presentano Nanti li 90’s, nuovo disco live unplugged; i Folkatomic, che presentano il nuovo album  Polaris; gli Après la Classe, con il nuovo Un altro mondo.

Giovedì 14 luglio in scena Sarita, con un concerto che nasce dall’incontro tra la musica d’autore e popolare dei “sud del mondo”, gli stilemi pugliesi e gli afflati latino-americani; Rachele Andrioli, che presenta Leuca, primo lavoro discografico solista; Giovanni Angelini, che presenta Freedom Rhythm; Fabio Accardi & FabCrew, per presentare il nuovo album Breathe.

Venerdì 15 luglio sul palco Puglia in scena Sentinelle, gruppo salentino che durante la pandemia ha trovato nella maschera di un coniglio la propria poetica letteraria e fantastica; Gaia Gentile, che presenta Tanto Tutto Passa, nuovo progetto discografico; Mr. Bricks, che presenta il nuovo disco Learning How to Play; i Red Room, che presentano Teens Never Tell the Truth; Marco Cassanelli and Deckard, che presentano SPLITTED.

Anche quest’anno gli showcase, e l’intera programmazione, si potranno ascoltare su Radio Medimex, il broadcast ufficiale che seguirà tutti gli eventi e gli showcase della manifestazione.


Articolo Precedente
A$AP Rocky e Rihanna

A$AP Rocky spera di crescere con Rihanna un figlio dalla mentalità aperta

Articolo Successivo
Mi Ami 2022 - La Rappresentante di Lista - foto di Silvia Violante Rouge

Il Mi Ami è ancora il festival della musica bella a Milano, dei baci e anche delle artiste donne

Articoli correlati

Total
1
Share