Måneskin, arrivano le prime date europee nei festival nel 2022

Dopo il successo all’Eurovision i Måneskin si esibiranno al Rock Am Ring e al Rock Im Park di Norimberga dal 3 al 5 giugno 2022
Måneskin
Måneskin, foto di EBU / Thomas Hanses

Chiuse le polemiche post Eurovision, i Måneskin possono finalmente godersi la vittoria. Inoltre, è arrivato anche un altro grande riconoscimento: Zitti e Buoni è la prima canzone italiana in assoluto ad entrare nella Top 10 Global di Spotify, piazzandosi al nono posto. Un successo incredibile quello della rock band romana, che dopo aver annunciato una serie di date, alcune già sold out, in Italia, si prepara a conquistare l’Europa con alcuni show nei più importanti festival dell’estate 2022.

I Måneskin, infatti, si esibiranno al Rock Am Ring e al Rock Im Park di Norimberga, due festival attesissimi dal pubblico europeo previsti dal 3 al 5 giugno 2022. Sul palco, oltre alla band romana, ci saranno anche artisti del calibro di: Muse, Green Day, Bullet For My Valentine e Lewis Capaldi.

Una prova importante per i Måneskin, che come detto hanno già collezionato una serie di sold out a Roma, Milano, Napoli e Firenze.

Tutte le date dei Måneskin in Italia

Martedì 14 dicembre 2021 || Roma @ Palazzo dello Sport – SOLD OUT

Mercoledì 15 dicembre 2021 || Roma @ Palazzo dello Sport – SOLD OUT

Sabato 18 dicembre 2021 || Assago (MI) @ Mediolanum Forum – SOLD OUT

Domenica 19 dicembre 2021 || Assago (MI) @ Mediolanum Forum – SOLD OUT

Domenica 20 marzo 2022 || Casalecchio di Reno (BO) @ Unipol Arena

Martedì 22 marzo 2022 || Assago (MI) @ Mediolanum Forum

Sabato 26 marzo 2022 || Napoli @ PalaPartenope – SOLD OUT

Domenica 27 marzo 2022 || Napoli @PalaPartenope – NUOVA DATA

Giovedì 31 marzo 2022 || Firenze @ Nelson Mandela Forum – SOLD OUT

Venerdì 1 aprile 2022 || Firenze @ Nelson Mandela Forum – NUOVA DATA

Domenica 3 aprile 2022 || Torino @ Pala Alpitour

Venerdì 8 aprile 2022 || Bari @ PalaFlorio Sabato 23 aprile 2022 || Arena di Verona

Articolo Precedente
Elisa

Elisa ricorda un produttore che le disse: «Sei carina, pensa a cantare»

Articolo Successivo
Deddy

Deddy: «Un percorso contromano per realizzare il mio sogno»


Articoli correlati
Jack White - Montreux Jazz Festival
Leggi di più

Sanremo diventi come il Montreux Jazz Festival

Da poco è terminata la 53° edizione del Montreux Jazz Festival, che ha portato sulle rive del Lago di Ginevra una foltissima schiera di grandi artisti (e anche alcune leggende viventi), di tanti generi musicali diversi. Fra la cittadina svizzera e quella ligure le assonanze sono molte: e se quest’ultima prendesse ispirazione dalla prima?
Total
0
Share