Quale futuro per le industrie creative europee?

Quali saranno i cambiamenti del futuro delle industrie creative in Europa? È in arrivo un incontro di Linecheck che proverà a rispondere a questa domanda
Quali sono le prospettive per le industrie creative in Europa? L'incontro alla Milano Music Week
Quali sono le prospettive per le industrie creative in Europa? L’incontro alla Milano Music Week

Un nuovo evento della Milano Music Week che rientra nel programma di Linecheck. Il titolo dell’incontro è molto chiaro (e lascia intendere qualcosa di decisamente positivo): Creative Industries in Europe: The Future Sounds Good!.

L’evento, infatti, vuole analizzare la condizione attuale delle industrie creative in Europa. Il tutto per poter avere una stima di ciò che ci aspetterà. Anche la musica è coinvolta nel grosso processo di innovazione e cambiamento di tutte le industrie creative. Quali saranno i fattori da rivedere e sui quali riflettere? L’appuntamento per poter scoprire qualcosa di più su questa tematica è per domani, venerdì 23 novembre, alle ore 12.00 presso BASE (via Bergognone, 34).

Parteciperanno all’incontro – che sarà in lingua inglese, con traduzione simultanea – Silvia Costa (Parlamento Europeo), Jens Michow (Presidente Bundesverband), Arthur Le Galle (Director KEA European Affairs) e Vincenzo Spera (Presidente Assomusica).

Non è necessario nessun pass: l’ingresso è gratuito, previa registrazione a questo link.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo Precedente
Guidobaldi - Cartolina Portuense - 1

Guarda in anteprima il video di "Cartolina Portuense" di Guidobaldi

Articolo Successivo
L'inedito di Leo Gassman è tra i più convincenti di questa edizione di X Factor 12

Abbiamo ascoltato gli inediti di X Factor 12: ecco chi ci ha convinto


Articoli correlati
Total
90
Share