Glastonbury Festival annuncia il suo primo evento in live streaming

Il format in live streaming di Glastonbury si terrà il 22 maggio. Sul palco ci saranno anche: Coldplay, Idles e Damon Albarn
coldplay glastonbury festival
Coldplay, foto di Mick Hutson/Redferns

Glastonbury Festival, uno degli eventi musicali estivi più importanti del Regno Unito (e del mondo), a causa della pandemia da Coronavirus non si terrà per il secondo anno consecutivo. Gli organizzatori però non si danno per vinti. Infatti, hanno organizzato Live at Worthy Farm, un evento globale in streaming previsto per il prossimo 22 maggio.

Tra i nomi annunciati anche Coldplay e Damon Albarn

I primi nomi della line up del festival alla Worhty Farm di Glastonbury annunciati sono: Coldplay, Damon Albarn, Idles, Haim, Wolf Alice. E ancora: Jorja Smith, Kano, Michael Kiwanuka e DJ Honey Dijon. Inoltre, ci saranno anche altri ospiti “a sorpresa”, come si legge nel comunicato diffuso per annunciare lo spettacolo.

Il primo live streaming degli organizzatori del Glastonbury Festival sarà filmato in alcuni luoghi iconici, come il Pyramid Field e lo Stone Circle. Inoltre, il festival sosterrà tre associazioni benefiche: Oxfam, Greenpeace e WaterAid.

Il festival durerà in tutto cinque-sei ore, durante le quali ci saranno anche momenti in cui gli ospiti speciali guideranno i partecipanti al festival in “un viaggio attraverso la valle sacra di Somerset”.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Glastonbury Festival (@glastofest)

Durante il nuovo format di Glastonbury vedremo una Worthy Farm mai vista prima

«Dopo che il Glastonbury Festival è stato cancellato per due volte, è con grande piacere che annunciamo il nostro primo livestream, che presenterà performance musicali dal vivo filmate dalla Worhty Fam in alcuni punti di riferimento, come il Pyramid Field e, per la prima volta, lo Stone Circle» ha detto Emily Eavis, co-organizzatrice del festival.

L’evento sarà caratterizzato, come raccontato da Eavis, da «un cast di artisti e performer che ci hanno dato un enorme sostegno accettando di prendere parte all’evento, durante il quale vedrete la Worthy Farm come non l’avete mai vista. Speriamo che questo porti un po’ di Glastonbury nelle vostre case e che per una notte le persone di tutto il mondo possano unirsi a noi in questo viaggio».

Il festival sarà disponibile secondo quattro fusi orari, con livestream scaglionati per il Regno Unito, l’Europa, l’Africa, il Medio Oriente, la costa orientale del Nord, Centro e Sud America, Australia, Nuova Zelanda e Asia.

Infine, lo spettacolo sarà girato da Paul Dugdale, regista nominato ai Grammy, e co-promosso e prodotto da servizio di livestreaming brittanico Dfrit. L’acquisto dei biglietti è limitato ad un solo biglietto per ordine. Questo garantirà un codice di accesso e tutti i dettagli per connettersi al nuovo format degli organizzatori di Glastonburty Festival.

Qui potete trovare tutte le informazioni per acquistare i biglietti per lo spettacolo del 22 maaggio che, per gli spettatori europei, inizierà alle 20.

Articolo Precedente
Massimo Pericolo: Solo tutto, foto di Giulia Bersani

Massimo Pericolo annuncia il tour invernale: si parte il 29 ottobre

Articolo Successivo
Fedez, fonte: Instagram

Fedez replica a Pillon: «La legge contro l’omotransfobia è una priorità»


Articoli correlati
Nell'estate 2020 Ultimo farà un tour negli stadi. Scopri qui la classifica completa degli album e dei singoli più venduti del primo semestre 2019
Leggi di più

Estate 2020: Ultimo farà un tour negli stadi

A pochi giorni dalla sua data-evento sold-out allo Stadio Olimpico di Roma (4 luglio), Ultimo ha annunciato l'arrivo di una tournée negli stadi italiani per il 2020. Sarà il più giovane artista italiano di sempre a intraprendere un tour di questo tipo
Total
2
Share