Foo Fighters: il 14 giugno 2020 agli I-Days di Milano

Dopo System of a Down, Korn e Billie Eilish, arriva un nuovo annuncio degli I-Days 2020 al MIND: i Foo Fighters si esibiranno il 14 giugno
Dave Grohl dei Foo Fighters è stato protagonista di un siparietto decisamente interessante con un fan di 10 anni sul palcoscenico
Gina Wetzler/Redferns

Dopo i System of a Down e i Korn il 12 giugno e Billie Eilish il 17 luglio, si aggiungono come headliner degli I-Days 2020 anche i Foo Fighters.

A due anni di distanza dal loro show al Firenze Rocks 2018, la band di Dave Grohl torna in Italia e si esibisce sul palco del MIND Milano Innovation District (Area Expo). Quando? Domenica 14 giugno.

Il loro ultimo album, Concrete and Gold, del 2017, incluede il brano Run che ha vinto il premio come migliore canzone rock ai Grammy Awards.

I biglietti per la data dei Foo Fighters agli I-Days 2020 saranno disponibili per l’acquisto in anteprima a partire dalle 10.00 di lunedì 25 novembre per i possessori di carte Intesa Sanpaolo. La vendita generale invece inizierà alle 11.00 di mercoledì 27 settembre a questo link.



Articolo Precedente
Francesco De Gregori canteranno allo Stadio Olimpico di Roma

Venditti e De Gregori canteranno allo Stadio Olimpico di Roma

Articolo Successivo
Vasco Rossi

Vasco Rossi: dopo il sold out raddoppia la data al Circo Massimo di Roma

Articoli correlati
Macché flop. Il popolo di Ligabue è più forte che mai
Leggi di più

Macché flop. Il popolo di Ligabue è più forte che mai

Macché flop: il popolo di Ligabue è più forte che mai. Dopo le polemiche che hanno accompagnato l'inizio dello "Start Tour" di Ligabue, Milano ha celebrato il rocker a ventidue anni esatti dalla sua prima volta a San Siro. Oltre 56mila presenze hanno cantato per oltre due ore le hit del Liga. Dimostrando che quello che cambia davvero le regole del gioco è la completa corrispondenza di cuore tra chi è sul palco e chi, invece, decide di assistere allo spettacolo. Tutto il resto è (davvero!) secondario.
Total
0
Share