Ritorna il Drumcode Festival: i primi nomi

Musica techno, fuochi d’artificio e migliaia di giovani da tutto il mondo sul molo di Amsterdam per la nuova edizione del Drumcode Festival
Ritorna il Drumcode Festival: i primi nomi
Simon Trel

Lo scorso anno il Drumcode Festival fu un enorme successo. Tanto da realizzare un inaspettato sold out nei docklands di Amsterdam. E quindi si replica quest’estate il 24 agosto con un cartellone ancora di via di definizione ma che già prevede nomi molto intriganti. Il tutto grazie all’alleanza tra il celebre DJ techno svedese Adam Beyer e l’organizzazione locale Awakening. 

Alan Fitzpatrick, ANNA, Charlotte de Witte, Reinier Zonneveld e Sam Paganini sono al debutto per questa edizione, arriveranno anche Amelie Lens, Enrico Sangiuliano, Ida Engberg e Ilario Alicante. Non mancherà poi il DJ resident delle serate Awakenings, Joris Voorn. Altri nomi di prestigio in arrivo.

Appuntamento al 24 agosto ad Amsterdam dalle 12 a mezzanotte (qui tutte le informazioni).



I nomi annunciati fino ad adesso del Drumcode Festival (in ordine alfabetico)

Adam Beyer

Alan Fitzpatrick

Amelie Lens

ANNA

B.Traits

Butch

Charlotte de Witte

Enrico Sangiuliano

Ida Engberg

Ilario Alicante

Joris Voorn

Monika Kruse

Patrice Baumel

Reinier Zonneveld

ROD

Sam Paganini

Secret Cinema

Articolo Precedente
Gino Paoli, ribelle senza tempo: ecco i suoi Appunti di un Lungo Viaggio

Gino Paoli, ribelle senza tempo: ecco i suoi "Appunti di un Lungo Viaggio"

Articolo Successivo
Sziget Festival 2019: la line up del Samsung Colosseum Stage

Sziget Festival 2019: la line up del Colosseum Stage


Articoli correlati
Total
15
Share