DJ Snake è il primo headliner di Nameless Music Festival 2020

DJ Snake è il primo headliner di Nameless Music Festival 2020 che per questa ottava edizione si trasferisce da Barzio ad Annone di Brianza
DJ Snake è il primo headliner del Nameless Music Festival

Il primo headliner dell’ottava edizione del Nameless Music Festival è DJ Snake.

L’evento, che si terrà dal 30 maggio al 2 giugno 2020 ad Annone di Brianza, vedrà il produttore francese, tra i maggior esponenti della musica elettronica mondiale, tornare in Italia dopo tre anni, per un’unica data. Snake, che durante la sua carriera ha collaborato con artisti come Lady Gaga, Kanye West e Major Lazer, è uno tra i DJ più celebri al mondo.

Dopo aver raggiunto il successo con il brano Turn Down for What con Lil Jon, nel 2015 ha realizzato, insieme a MØ e Major Lazer, la hit Lean On. Nel 2016 ha poi pubblicato il suo album di debutto Encore. Il disco contiene, tra le varie tracce, anche la celebre Let Me Love You in collaborazione con Justin Bieber.

Nel 2019, dopo essere stato headliner a Coachella, ha pubblicato il brano Loco Contigo, in feat con J Balvin e Tyga, che ha anticipato il suo secondo album, Carte Blanche, uscito lo scorso 26 luglio. A quest’ultimo lavoro del DJ hanno collaborato artisti internazionali come Cardi B, Selena Gomez e Sean Paul.

Il Nameless cambia location

NMF, che negli anni ha ospitato sul Lake Tent Stage DJ e producer come Alesso, Steve Aoki e Lost Frequencies, ma anche, sul Mountain Stage, artisti della scena rap, trap, indie e rock italiana, come Carl Brave, Salmo, Sfera Ebbasta e Fabri Fibra, si prepara a questa nuova edizione con delle novità.

Innanzitutto, dopo cinque anni a Barzio, l’evento si trasferisce ad Annone di Brianza, in provincia di Lecco.

Questa location, che vanta un area di 400mila mq, permetterà a uno degli appuntamenti più attesi del panorama musicale dance e urban di ampliare non solo gli spazi, ma anche i servizi.

Dopo aver venduto oltre il 20% degli biglietti disponibili con le prime tre release, dalle 14:00 di oggi, lunedì 25 novembre, sono di nuovo in vendita i biglietti validi per i 4 giorni del festival a questo link.



Articolo Precedente
Taylor Swift presenta il documentario Miss Americana

American Music Awards 2019: Taylor Swift è l'artista del decennio

Articolo Successivo

Lous and The Yakouza, dalla vita nel ghetto al successo di "Dilemme"

Articoli correlati
Total
0
Share