Coachella è pronto a tornare, e ci saranno anche i Måneskin

Sul palco del festival, che si terrà per due weekend ad aprile, oltre alla rock band italiana ci saranno anche: Harry Styles, Billie Eilish e Kanye West, per citarne alcuni
Maneskin Brit Awards
Måneskin, foto di Francis Delacroix

Il Coachella è pronto a tornare. L’edizione 2022 di uno dei festival più importanti al mondo, che si tiene a Indio, nel deserto del Colorado, si terrà ad aprile, in due weekend: dal 15 al 17 e dal 22 al 24 aprile.


È stata da poco rivelata la line up ufficiale e, forse non c’è più da stupirsi, tra gli artisti che si esibiranno al Coachella ci sono anche i Måneskin. La rock band continua così a cavalcare l’onda dei successi raggiunti nel 2021, un anno che sarà sicuramente difficile da dimenticare.


Oltre ai Måneskin sul palco del festival vedremo esibirsi anche altri artisti molto amati. Per citarne alcuni: Harry Styles, Ye (aka Kanye West), Billie Eilish. E ancora: Stromae, Megan Thee Stallion, Anitta e Lil Baby.

I biglietti per il primo weekend di Coachella sono già in vendita. Quelli per il secondo, invece, saranno disponibili a partire da domani. Gli organizzatori dell’evento hanno fatto sapere che per accedere al festival sarà obbligatorio mostrare l’esito di un test negativo. Questo dovrà essere effettuato 72 ore prima del festival. Oltre al test, sarà possibile accedere all’evento esibendo una certificazione che attesti di aver completato il ciclo vaccinale.

Il festival, a seconda dell’evolversi della situazione sanitaria, potrebbe essere cancellato, rimandato o potrebbe subire variazioni, come ad esempio le mascherine obbligatorie e la capienza ridotta.


Articolo Precedente
Finché non ci ammazzano libro proteste black lives matter

Perché "Finché non ci ammazzano" di Hanif Abdurraqib è un libro necessario

Articolo Successivo
Ronnie Spector. Foto da Instagram

Addio a Ronnie Spector, iconica leader delle Ronettes

Articoli correlati
Total
2
Share