Torna BMA, Bologna Musica d’Autore: aperte le candidature

Fino al 31 gennaio è possibile iscriversi al contest organizzato dagli storici studi Fonoprint di Bologna, dove registrarono Lucio Dalla, Vasco Rossi e Luca Carboni
BMA - foto di Jefferson Santos - Unsplash
Foto di Jefferson Santos / Unsplash

Sesta edizione per BMA – Bologna Musica d’Autore, lo scouting organizzato da Fonoprint. Lo storico studio di registrazione è stato “casa” di Lucio Dalla, Vasco Rossi, Luca Carboni e tanti altri. Il contest intende scoprire e valorizzare i nuovi talenti della canzone d’autore italiana. Al di là dei differenti linguaggi, dall’hip hop al rock, dall’elettronica alla ballata, per partecipare basta avere delle composizioni originali e un’età compresa tra i 16 e i 30 anni.

Puglia Sounds Plus

C’è tempo fino al 31 gennaio per presentare la propria candidatura e farsi ascoltare dai professionisti che lavorano nello studio bolognese. Questi sceglieranno sei realtà per le quali inizierà un percorso fatto soprattutto di esibizioni dal vivo. Di fronte a un pubblico e a un gruppo di promoter, produttori e discografici, che le accompagneranno in un percorso di crescita professionale.


In programma, concerti a Milano, Bologna (al Locomotiv) e nel nuovo spazio della Darsena del Sale, avamposto di Fonoprint sulla riviera romagnola. Fino alla serata finale, in programma a settembre negli spazi post-industriali del DumBO.

Per il miglior artista in assoluto il premio consiste in dieci giorni di sala di registrazione, naturalmente negli studi Fonoprint. Il miglior artista live registrerà una Fonoprint Live Session, andandosi ad aggiungere a un format di cui sono stati protagonisti musicisti come Lo Stato Sociale, La Rappresentante di Lista, Ex-Otago, Extraliscio e Godblesscomputers.

Tutte le informazioni su BMA sul sito ufficiale www.bolognamusicadautore.it.

Puglia Sounds Plus

Articolo Precedente
Simone Panetti

Simone Panetti, da Twitch alla musica con "Profondo Rosa". L'intervista

Articolo Successivo
Wing Klan, foto ufficio stampa

Il Wing Klan presenta il track by track di "Sky Is the Limit"

Articoli correlati

Total
1
Share