Connect with us

EVENTI

Andrew Rayel entra nella line up di Unite With Tomorrowland – L’intervista

Andrew Rayel entra nella line up di Unite With Tomorrowland. Confermati Martin Solveig, Claptone, Klingande, Malaa, Albertino, Yves V, Mike Dem, Selton, SDJM, Elements of Life per l’evento del 28 luglio al Parco di Monza

Unite With Tomorrowland

Al programma di Unite With Tomorrowland Italia si è aggiunto a sorpresa Andrew Rayel. Il producer moldavo completa la line up che salirà sul palco al Parco di Monza il 28 luglio, annunciata a giugno durante il party di Unite Italia organizzato da 5 Guys Company a Milano: Martin Solveig, Claptone, Klingande, Malaa, Albertino, Yves V, Mike Dem, Selton, SDJM, Elements of Life e il nostro Billboard Italia Showcase con Stefano Fisico. Abbiamo fatto due chiacchiere con Andrew Rayel in attesa di vederlo live.

Andrew Rayel

Alcuni ti hanno definito “il moderno Mozart” e “il nuovo Armin Van Buuren” per via del tuo sound unico: cosa ne pensi?

Essere paragonato ad artisti iconici come quelli è una cosa che mi dà ispirazione e motivazione. Da artista, vedere che la tua musica viene notata, apprezzata e assimilata a quella di simili pionieri è uno dei migliori complimenti che tu possa ricevere.

Sei nato nel 1992 in Moldavia. In che modo la tua terra ti ha ispirato?

Sì! Sono nato a Chișinău, che è il posto che chiamo casa, da dove viene il grosso della mia ispirazione. Io vengo da un paese in cui purtroppo non ci sono molte opportunità e non tutti hanno la possibilità di fare quello che io sto facendo. Sono grato e privilegiato a essere dove mi trovo oggi e posso solo sperare di aiutare le nuove generazioni ad amare la musica quanto la amo io.

Porterai la tua musica al Unite With Tomorrowland Italia. Cosa si deve aspettare il pubblico?

Euforia, armonia, energia: le cose che mi contraddistinguono. Sono davvero entusiasta di suonare in Italia al Unite With Tomorrowland: preparatevi per un viaggio!

Cosa ci racconti sul tuo album Moments e sulla tua etichetta?

Moments è il mio secondo album, pubblicato nel 2017. È stato un altro incredibile capitolo nella mia vita e nella mia carriera che siamo riusciti a portare in giro per il mondo con concerti sold out, creando nuovi bei ricordi. InHarmony Music è la mia etichetta nata da poco, una partnership fra Armada Music e me. Finora è andata molto bene e sono contento dei feedback che ci arrivano su tutte le pubblicazioni e i nuovi talenti che prendiamo da tutti i generi. Se avete un disco che vi piacerebbe mandare, fatelo! Per tutte le informazioni visitate il sito ufficiale.



Qual è il festival o il club più bello dove hai suonato?

Sinceramente, tutti i festival e i club che visito sono fantastici e unici ognuno a modo suo. Alcuni fra i miei preferiti sono: Tomorrowland, Electric Daisy Carnival (Las Vegas), Ultra Music Festival (Croazia), Marquee (New York e Las Vegas), New City Gas (Montreal), Echostage (Washington).

In cosa sono diverse le esibizioni ai festival dai tuoi show personali?

È diverso perché un festival non si basa solo su Andrew Rayel ma sull’esperienza in sé, sulla location, sulla produzione, sul tema e tutto ciò che succede intorno ad esso. Il mio lavoro sta nell’implementare il sound e l’esperienza “Andrew Rayel” con quello specifico festival.

Un obiettivo per la fine dell’anno?

Pubblicare nuova musica, scoprire nuovi talenti da aiutare e lanciare, portare gli spettacoli a un livello superiore un passo alla volta.

Neil Young lancia una serie di live in streaming per i fan Neil Young lancia una serie di live in streaming per i fan

Neil Young lancia una serie di live in streaming per i fan

ROCK

Vincenzo Spera - Assomusica - foto Bogomil Mihaylov - Unsplash Vincenzo Spera - Assomusica - foto Bogomil Mihaylov - Unsplash

Vincenzo Spera (Assomusica): «3mila concerti e 40 milioni persi fino al 3 aprile»

BUSINESS

Coachella: a maggio il documentario per celebrare i 20 anni del festival Coachella: a maggio il documentario per celebrare i 20 anni del festival

Coronavirus, anche l’America inizia a rinviare i live

NEWS

Sparatoria nel backstage di un live di Lil Baby in Alabama Sparatoria nel backstage di un live di Lil Baby in Alabama

Lil Baby, sparatoria nel backstage del live in Alabama

NEWS

2017 - 2020 Copyright © Billboard Italia - BBI SRL a Parcle Group Company

Connect
    • TikTok
Newsletter Signup