AMAs 2020: i 10 momenti imperdibili della notte di Los Angeles

Dal toccante discorso sull’immigrazione di Becky G fino al gran finale live dei BTS, gli AMAs hanno infiammato il Microsoft Theater
Kevin Mazur/Getty Images for dcp

Gli American Music Awards si sono svolti dal vivo (rigorosamente senza pubblico) la notte appena trascorsa, al Microsoft Theater di Los Angeles. Taylor Swift ha vinto il premio come artista dell’anno, ma è stata la musica dal vivo la vera protagonista degli AMAs 2020.

Da un medley di Nelly all’esplosiva performance all’aperto di The Weeknd, fino al discorso di Becky G, questi sono i 10 migliori momenti della serata di premiazioni di L.A.

Katy Perry

Katy Perry ha rallentato Smile (Only Love) per un duetto con Darius Rucker, accartocciando la struggente ballata e dando alla sua robusta voce un momento di luce. A volte le ballate possono trascinare giù l’energia di uno spettacolo televisivo, ma la semplicità di Perry e Rucker insieme ha dato una marcia in più al tutto.

The Weeknd & Kenny G

La performance di The Weeknd di In Your Eyes e Save Your Tears è stata un’incredibile attrazione visiva della notte. Il trucco delle bende sul viso è un po’ sconcertante, ma non c’era bisogno di una spiegazione per quel cameo di Kenny G.

Becky G

Dopo aver vinto il premio come miglior artista latin donna, Becky G ha pronunciato il discorso più significativo della notte degli AMAs, dedicando la sua vittoria ai lavoratori immigrati e alle loro famiglie: «Alzo con orgoglio entrambe le bandiere, messicana e americana» ha detto. «Dedico questo premio a tutti i nostri lavoratori immigrati in questa pandemia».

Megan Thee Stallion

Megan Thee Stallion era assolutamente in fiamme durante la sua performance di Body. Prenotate questa Stallion per altri premi, gente.

24kGoldn & Iann Dior

Che sia perché la loro canzone è attualmente in cima alla Hot 100 o che sono i nuovi arrivati in tutto il mondo ai premi televisivi, 24kGoldn e Iann Dior hanno portato un’energia irrefrenabile per una performance cinetica di Mood su un set innovativo.

Nelly

Anni prima che Lil Nas X mettesse un po’ di yeehaw nell’hip-hop, Nelly era tutto preso dalla Country Grammar, e ieri sera ha tirato fuori tre successi da quel classico sul palco degli AMAs. Onestamente, non è mai un brutto momento per sentire E.I., Country Grammar e Ride Wit Me.

Taraji P. Henson

La conduttrice Taraji P. Henson ha fatto un lavoro adorabile durante la serata – specialmente considerando l’auditorium per lo più vuoto per colpa del COVID-19 – ma quel mini-abito che indossava a metà dello spettacolo con un pianista sul davanti, abbinato a un cappello bolero, merita un AMAs tutto per sé.

JLO & Maluma

Dobbiamo aspettare fino al 2021 per scoprire cosa Jennifer Lopez e Maluma porteranno sul grande schermo insieme in Marry Me, ma se c’è qualcosa di hot come la loro performance agli AMAs, quel film sarà frizzante. La chimica tra i due mentre cantavano Pa Ti + Lonely è una masterclass su come vendere una canzone.

Taylor Swift

Taylor Swift ha vinto il premio come artista dell’anno e ha inviato un grazie virtuale ai suoi fan, per poi spiegare perché non ha partecipato alla cerimonia di persona: «Il motivo per cui non sono lì stasera è che sto ri-registrando tutta la mia vecchia musica in studio».

BTS

Dopo aver messo in mostra le loro splendide armonie su Life Goes On, i BTS hanno dato il meglio per concludere la serata degli AMAs con l’iper-energetica Dynamite.

Articolo Precedente

Billboard Music Update: alle 17.30 il panel sul mondo delle classifiche

Articolo Successivo

Taylor Swift: «Sto ri-registrando la mia vecchia musica»

Articoli correlati
Total
2
Share