Star Wars Day, quando la musica cita la saga di George Lucas

Dai Red Hot Chili Peppers ai Blink 182, fino a Eminem, ecco alcuni brani che citano Star Wars, iconica saga fantascientifica
Star Wars
Star Wars, foto di Brian McGowan (Pexels)

May the fourth be with you. No, non abbiamo sbagliato a scrivere. Questa frase rimanda alla giornata di oggi, 4 maggio, ovvero lo Star Wars Day. Oggi, infatti, è la festa di tutti i fan di Guerre Stellari, l’iconica saga fantascientifica nata dalla mente di George Lucas alla fine degli anni ’70.

La data scelta, non è casuale. Infatti, si presta bene al gioco di parole sopracitato, realizzato utilizzando una delle frasi più celebri del film, ovvero “May the Force be with you” (che la forza sia con te). Il “Force” è stato sostituito così dal “Fourth” per creare il gioco di parole e celebrare la giornata dedicata a Star Wars. Inoltre, c’è anche il doppio significato di “May”, che in inglese vuol dire sia “maggio” che “possa”.

La storia di questa celebre frase ritoccata, però, non è direttamente attribuibile a Star Wars. Risale al 1979, infatti, e sarebbe stata pronunciata dalla Lady di Ferro, ossia Margaret Thatcher. Il 4 maggio 1979, infatti, la Thatcher è stata la prima donna ad essere eletta come Primo ministro del Regno Unito. In quest’occasione il suo partito ha pubblicato sul The London Evening News un augurio, che recitava proprio “May the Fourth be with You Maggie. Congratulations”.

Lo Star Wars dai è celebrato in tutto il mondo, dall’America all’Italia. Ma non solo. Perché la saga iconica di George Lucas è entrata anche nel cuore degli artisti, che gli hanno dedicato alcune strofe dei loro brani più celebri. Ad un primo ascolto, magari, non avrete colto i riferimenti a Star Wars, ma siamo sicuri che con la nostra lista delle 5 canzoni che citano Guerre Stellari, vi sarà tutto più chiaro. Ah, e ovviamente che la forza sia con voi, buon 4 maggio giovani padawan.

In questo brano, una chiara citazione già dal titolo al quarto episodio della saga, intitolato Una nuova speranza, i Blink 182 mostrano tutto il loro amore per la principessa Leila, uno dei personaggi più amati di Star Wars. Il brano, contenuto nell’album Dude Ranch, contiene un riferimento piuttosto esplicito alla principessa, ma anche alle lune di Endor, alla cantina di Mos Eisley e ai deserti di Tatooine. “Princess Leia, where are you tonight? / And who’s laying there by your side?” si chiedono i Blink 182 in questo brano.

Do it – Beastie Boys

Anche i Beastie Boys citano Star Wars, in Do It, brano tratto da III Communication del 1994. Il riferimento è a una delle coppie padre-figlio più famose della cinematografia mondiale: Luke Skywalker e Darth Wader: “Like gravy on potatoes, Luke to Darth Vader / I’m a souped-up sucker and I’ll see you all later”. Tra l’altro, J.J. Abrams ha “restituito il favore” al terzetto, dedicando ai Beastie Boys il nome di un personaggio della saga: Ello Asty, in onore dell’album del loro album uscito nel 1989, Hello Nasty.

Californication – Red Hot Chili Peppers

Forse non ci crederete, ma i RHCP citano Star Wars in Californication, uno dei loro brani più famosi. Nel brano, infatti, viene citato Alderaan, pianeta immaginario appartenente all’universo fittizio di Guerre Stellari. In questa canzone, tra l’altro, c’è anche un chiaro riferimento ad un’altra saga fantascientifica molto popolare: Star Trek.

Clint Eastwood – Gorillaz

È probabile che non abbiate notato neanche la citazione a Star Wars contenuta in Clint Eastwood, tra i brani più iconici dei Gorillaz, che hanno da poco festeggiato i 20 anni dal loro debutto. E invece, anche qui, c’è una reference piuttosto esplicita: “Take the ground from beneath your feet, leave you Skywalkin’ like Anakin”.

Stay Wide Awake – Eminem

Chiudiamo la nostra selezione di brani dedicati a Star Wars con Stay Wide Awake, brano di Eminem, tratto da Relapse, sesto album del rapper pubblicato nel 2009. Potreste non esserve mai accorti, ma i testi di Eminem sono costellati di citazioni a Guerre Stellari. Quella più “palese”, però, è contenuta in questo brano, dove il rapper americano cita la saga e uno dei suoi personaggi iconici, Jabba the Hutt: “Jump out on you like I was a Jawa from f—ing Star Wars / Jabba the Hutt Betty-ba-ba Betty-ba-ba”.

Articolo Precedente
Mario Incudine - Selfie in Lockdown - anteprima

Guarda in anteprima il video di "Selfie in Lockdown" di Mario Incudine

Articolo Successivo
FOTO AKA7EVEN, fonte: ufficio stampa

Le case discografiche fanno "la spesa" da Amici di Maria De Filippi


Articoli correlati
Total
3
Share