È con il singolo Shoulders che Marco Zitelli, in arte Wrongonyou, firma la colonna sonora del nuovo film di Alessandro GassmannIl Premio.

Il trailer del film (in uscita nei cinema il 6 dicembre) è accompagnato dalla canzone di Zitelli, che recita anche nel lungometraggio – mentre la colonna sonora è stata scritta a quattro mani insieme a Maurizio Filardo.

Wrongonyou si è esibito su palchi internazionali come il Primavera Sound Festival di Barcellona e su quelli nostrani come l’Home Festival di Treviso suonando brani neo folk inglesi, ai quali si è avvicinato grazie all’ascolto di artisti come Bon Iver e i Fleet Foxes.

Tra i singoli di maggior successo troviamo Killer, The Lake e Let Me Down nonché il suo nuovo singolo, I Don’t Want to Get Down, che anticipa l’album in uscita nel 2018.

Marco si è fatto conoscere grazie a Soundcloud, dove ha caricato le sue tracce, e ha da subito attratto l’attenzione di un professore di Sound Technology dell’Università di Oxford che gli ha fatto registrare quattro brani. È stato grazie a lui, infatti, che successivamente è riuscito a realizzare il suo primo EP The Mountain Man con Carosello Records.