Colapesce e Dimartino esordiranno al cinema

“La primavera della mia vita”, scritto, interpretato e musicato dai due cantautori in gara al Festival di Sanremo, uscirà nelle sale cinematografiche il 20 febbraio
Dimartino e Colapesce: Non c'entriamo con l'itpop. Vogliamo disturbare
Dimartino e Colapesce. Credit: Jacopo Farina

Dopo l’annuncio della partecipazione alla 73esima edizione del Festival di Sanremo, Colapesce e Dimartino sono pronti a esordire sul grande schermo. Lo faranno poco dopo la settimana sanremese, più precisamente il 20 febbraio. Giorno in cui uscirà nelle sale cinematografiche La primavera della nostra vita, prodotto da Wildside in collaborazione con Sugar Play, Sky e Prime Video con il sostegno della Regione Sicilia. Lo hanno annunciato poco fa con un post su Instagram.


I due cantautori hanno scritto, interpretato e musicato il film. Zavvo Nicolosi, già dietro la telecamera del videoclip di Musica Leggerissima, ne ha invece curato la regia. Anche per lui si tratta dell’esordio cinematografico. Ai tre è stata anche affidata la sceneggiatura, a cui ha collaborato anche Michele Astori.


Le riprese de La primavera della nostra vita si sono svolte tra Catania, Siracusa e Palermo. La pellicola racconta la storia di due amici (interpretati da Colapesce e Dimartino) che hanno condiviso un passato musicale e che si rincontrano dopo un lungo periodo di silenzio per lavorare a un nuovo misterioso progetto pieno di imprevisti e colpi di scena.

Esordio sullo schermo, ma non nel mondo del cinema. I due cantautori hanno recentemente collaborato alla colonna sonora di The Bad Guy, l’acclamatissima serie firmata Prime Video disponibile dall’8 dicembre, con Cose da pazzi, un brano dal mood cinematografico che rispecchia perfettamente le influenze anni ’80 a cui Colapesce e Dimartino si ispirano.


Articolo Precedente

Jeff Beck è morto a 78 anni

Articolo Successivo
Manuela, una dei quattro protagonisti di Stay in Scampia. Foto: Courtesy Red Bull

"Stay in Scampia" non è solo il docu-film su Red Bull 64 Bars ma un racconto utile per scoprire l'energia nuova

Articoli correlati

Total
1
Share