Le cinque canzoni del decennio. La scelta di Giuliano Sangiorgi dei Negramaro

Stanno per concludersi gli anni ’10. Giuliano Sangiorgi ci racconta quali sono le sue cinque canzoni top di questi dieci anni
Le 5 canzoni del decennio per Giuliano Sangiorgi dei Negramaro
Giuliano Sangiorgi

Abbiamo chiesto ad alcuni dei protagonisti della musica italiana e internazionale quali sono i loro brani preferiti del decennio che sta per concludersi.

È la volta di Giuliano Sangiorgi, frontman dei Negramaro. Cantautore e polistrumentalista, il cantante nel 2020 festeggerà con i Negramaro  vent’anni di attività.

Una carriera con la sua band costellata di successi discografici, con 7 album pubblicati fino ad oggi, e tantissime collaborazioni di rilievo – come quella in Senza Fiato con Dolores O’Riordan, la cantante dei Cranberries scomparsa nel 2018-.

Questi i brani scelti da Giuliano Sangiorgi.

David Bowie – Lazarus (2015)

Un testamento di bellezza assoluta, devastante e rassicurante allo stesso tempo.



Billie Eilish – bad guy (2019)

Una generazione che ritrova nei toni più dark della sua voce e delle sue produzioni il coraggio di non essere “super happy” a tutti i costi. Rassicurante anche lei sul futuro della musica e delle nuove generazioni.



Kendrick Lamar – Alright (2015)

Se il “duca bianco” con lazarus ha definito un confine ultimo tra quello che è stato e quello che sarà, e se dall’altro lato billie può essere una proiezione proprio di quel che sará, Kendrick Lamar ha disegnato la nuova strada su cui camminare a passo spedito tra nuove metriche e contenuti dagli spigoli mai smussati.



Brunori Sas – La Verità (2017)

Una canzone rassicurante, anche lei.
Se amiamo il passato, in Brunori possiamo farlo ritornare, rievocando grandi nomi come Dalla o De gregori a cui, in maniera evidente, Dario si ispira.



Thom Yorke – Damn Chorus (2019)

Perché non si smentisce mai e se ne fotte dei tempi e delle mode…



Chiudo con una speranza, la mia: ritrovare sotto una montagna di “gossip” ancora un pezzettino di canzone pulita, pura, incontaminata… che brilli da lontano e ricordi a noi italiani che, ancora una volta, basterà la musica… la musica, e basta!

Articolo Precedente
Le cinque canzoni del decennio. La scelta di Nicolas Godin

Le cinque canzoni del decennio. La scelta di Nicolas Godin

Articolo Successivo
I 25 album K-Pop del decennio

I 10 album K-pop del decennio

Articoli correlati
Total
2
Share