Nostalgia di festival di musica elettronica? Arriva il Gem a Zante

Tra tanti eventi cancellati, il Gem festival si propone come un’ottima possibilità per ballare in sicurezza dal 7 al 9 agosto. Paul Van Dyck in line-up
L'isola di Zante e la sua spiaggia più famosa
L’isola di Zante e la sua spiaggia più famosa

Se avete nostalgia di festival, magari di musica elettronica, il GEM festival sull’isola greca di Zante potrebbe fare al caso vostro.

Dopo aver visto cancellati quasi tutti gli eventi di quest’anno, ecco un festival che invece conferma le date, dal 7 al 9 agosto, e la line-up. Paul Van Dyk, Swanky Tunes, dOP (live), Onur Ozer, Andrea Ferlin, Marikhi, Efim Kerbut sono solo i nomi principali.

Di solito il GEM festival si teneva su una spiaggia affacciata sul mar Nero, ad Anaklia in Georgia, mentre quest’anno ha deciso di trasferirsi in Grecia, nella paradisiaca isola di Zante, tra le bianche scogliere e il mare color cobalto.

Il GEM Fest 2020 è probabilmente un’occasione molto rara per poter ballare in tutta sicurezza quest’estate. La Grecia non ha alcun divieto di viaggio grazie al basso numero di malati di COVID-19, così si può andare e tornare senza obbligo di quarantena.

Sono previste misure di sicurezza complete: test per gli ospiti VIP e termoschermi per tutti all’ingresso.

Articolo Precedente
J Balvin ha parlato della situazione colombiana durante un suo concerto

J Balvin, arriva "Un Día / One Day", il singolo con Dua Lipa, Bad Bunny e Tainy

Articolo Successivo
Filippo Sugar - Siae

Sugar Music Publishing rappresenterà in Italia il catalogo editoriale della Warp

Articoli correlati
Total
0
Share