Le parole forti di Taylor Swift: cosa è successo con Scooter Braun, il manager di Justin Bieber
Collegati con noi

BUSINESS

Le parole forti di Taylor Swift: cosa è successo con Scooter Braun, il manager di Justin Bieber

Taylor Swift ha criticato pesantemente Scooter Braun, manager di Bieber e Lovato che ha recentemente acquistato Big Machine Label Group. Nella polemica sono intervenuti Justin Bieber, Demi Lovato, Halsey e Hailey Baldwin

Le parole forti di Taylor Swift: cosa è successo con Scooter Braun, il manager di Justin Bieber
Frazer Harrison/Getty Images

In questi giorni il mondo della musica americana ha subìto uno scossone non da poco. Taylor Swift ha infatti criticato pesantemente Scooter Braun, il manager di Justin Bieber. Il motivo? Ithaca Holdings, la società di Braun, ha comunicato che ha acquistato per 300 milioni di dollari Big Machine Label Group. All’interno di essa ci sono molte canzoni della Swift del passato. Infatti, Big Machine Label Group detiene i diritti della sua musica e i suoi master originali da quando l’artista aveva 15 anni.

Il disappunto di Taylor Swift

Con un post su Tumblr, la Swift ha espresso il suo disappunto. Raccontando «l’incessante e manipolatorio bullismo che ho ricevuto da parte di Braun per anni». Ora, infatti, Scooter possiede di fatto tutti gli album passati della cantante, ma anche le sue registrazioni originali: la Swift aveva fatto uscire i suoi dischi sotto quella etichetta, mentre ora è sotto contratto con Universal.

Taylor ha infatti spiegato che per anni ha tentato di possedere i diritti dei suoi progetti precedenti: ma questo non le era stato permesso. Da qui è nata la sua volontà di abbandonare Big Machine.

La versione di Scott Borchetta

Il boss e fondatore di Big Machine Label Group, Scott Borchetta, ha raccontato invece la sua versione dei fatti. A suo avviso, è stata proposta più volte la possibilità a Taylor di possedere la propria musica. Ma lei, sempre secondo Borchetta, avrebbe rifiutato, decidendo di andarsene. Infine, Borchetta ha negato il fatto che la Swift abbia potuto scoprire di questa acquisizione solo a cose fatte perché il padre della Swift è uno degli azionisti della Big Machine (a quanto pare possiede circa il 4% della società).

Gli artisti che sono intervenuti

A questa confusione si sono unite le voci di molti artisti. Da una parte, Justin Bieber che ha preso le difese del suo manager Scooter Braun. Cara Delevigne si è espressa contro la moglie di Bieber, Hailey Baldwin. Infine, Demi Lovato ha difeso Scooter Braun (è entrata nel suo team da pochi mesi).

Tutte le date del nuovo tour di Coez Tutte le date del nuovo tour di Coez

Coez: guarda qui il videoclip de “La Tua Canzone”

ITALIANA

"The Beach Bum" aprirà il Milano Film Festival "The Beach Bum" aprirà il Milano Film Festival

“The Beach Bum” aprirà il Milano Film Festival

FILM

Da oggi esistono un "avanti" e un "dopo" Jova Beach Party Da oggi esistono un "avanti" e un "dopo" Jova Beach Party

Da oggi esistono un “avanti” e un “dopo” Jova Beach Party

EVENTI

Giovanissimi e "Senza Paura": intervista ai The Minis Giovanissimi e "Senza Paura": intervista ai The Minis

Giovanissimi e “Senza Paura”: intervista ai The Minis

ROCK

Copyright © 2019 Billboard Italia

Connect
Newsletter Signup