Da un momento all’altro, su alcuni servizi di streaming sono comparsi ieri, domenica 16 settembre, alcuni brani di Lucio Battisti. Visto il grande dibattito di questi ultimi anni su tale tematica, molti hanno festeggiato. Tanti altri, invece, hanno iniziato a dubitare che si trattasse di un’operazione illecita. Infatti, per molti anni Edizioni Musicali Acqua Azzurra – la società che deteneva i diritti dei brani di Battisti (che era presieduta dalla vedova dell’artista) – ha negato la possibilità di pubblicare gli stessi sui servizi musicali di streaming.

A creare ancora più mistero la scomparsa oggi, da un momento all’altro, dei brani dai servizi streaming. Ora una nota ufficiale di Sony Music Italy spiega quanto accaduto.

La nota di Sony Music Italy sulla pubblicazione dei brani di Battisti su alcuni servizi di musica in streaming

«In relazione alla recente pubblicazione sulle piattaforme di streaming musicale Spotify, Deezer e Amazon Music dei dischi denominati Èxitos en Espanol (Remastered) Il Meglio di Lucio Battisti (Remastered) da parte di una non meglio identificata etichetta “Universal Digital Enterprises”, la Sony Music Entertainment Italy Spa precisa che si tratta di una operazione di natura illecita in quanto realizzata con registrazioni fonografiche di sua proprietà la cui titolarità appare, sulla base delle prime informazioni in possesso della società, usurpata dalla citata “Universal Digital Enterprises”».

E ancora: «Sony ha immediatamente segnalato la circostanza alle piattaforme digitali coinvolte nonché ai titolari dei diritti d’autore sui brani utilizzati. Inoltre, Sony Music ha denunciato quanto sopra anche alla FPM (Federazione contro la pirateria musicale e multimediale) affinché possa svolgere le opportune indagini in merito ai fatti sopra descritti e, se del caso, offrire ausilio tecnico alla Guardia di Finanza».

La nota – firmata dal Legal & Business Affairs Director di Sony Music Italy, Alfredo Clarizia – conferma quindi la natura illecita di quanto accaduto tra ieri e oggi. Forse ancora per molto tempo la modalità migliore per ascoltare i brani di Lucio Battisti sarà quella di acquistare i suoi CD.

L’iniziativa di Sony per ricordare Lucio Battisti

A proposito di ciò, lo scorso 14 settembre sono usciti per Sony Music tutti gli album rimasterizzati dai nastri originali in versione vinyl replica.

Sony Music ha denunciato la pubblicazione di parte del catalogo di Lucio Battisti su alcuni servizi di musica in streaming

Il progetto di Sony Music per ricordare il 20esimo anniversario dalla scomparsa di Lucio Battisti. Tutti gli album originali in formato Vinyl Replica