Vent’anni fa nascesa Shazam e Drake è l’artista con più riconoscimenti al mondo

La piattaforma di identificazione dei brani più famosa del mondo compie gli anni e supera i 70 miliardi. Il rapper da solo 350 milioni
Drake - foto di Kaito
Drake (foto di Kaito)

Quante volte abbiamo ascoltato una canzone che ci piaceva tantissimo ma di cui non conoscevamo il titolo? Miliardi, come miliardi sono i brani che Shazam, una delle piattaforme musicali più famose e utilizzate al mondo, ha riconosciuto nei suoi 20 anni di vita che celebra proprio in questi giorni.


Attualmente l’artista più ricercato su Shazam risulta essere Drake, con i suoi 350 milioni di riconoscimenti. One Dance, hit del 2016 contenuta in Views, conta da sola 17 milioni di riconoscimenti.


L’avvento di Shazam, al pari dei maggiori servizi di streaming, ha modificato radicalmente la fruizione e l’avvicinamento degli ascoltatori alla musica. Basta un tap sullo schermo dello smartphone, infatti, per scoprire e salvare nelle nostre playlist nuovi brani che probabilmente avremmo perso per sempre.

Lanciato nel Regno Unito nell’agosto 2002, Shazam ha subito svariate evoluzioni nel corso della sua esistenza. Nasce infatti come servizio di messaggistica per cui era necessario digitare un numero telefonico per ricevere il titolo del brano. La piattaforma verrà resa disponibile sull’App Store solo sei anni dopo, fino a superare i 2 miliardi di download in 14 anni.

Negli ultimi anni, Shazam ha ampliato il proprio raggio di scoperta. Non solo è possibile scovare nuovi brani, ma anche ottenere rapidamente informazioni sui concerti nelle vicinanze e relativi biglietti.

Per celebrare il suo ventesimo compleanno, Shazam ha creato un playlist – disponibile su Apple Music – che ripercorre tutti i successi più shazammati di ogni anno solare degli ultimi vent’anni. Ecco la top 5:

Adele – Rolling in the Deep

Ed Sheeran – Shape of you

Train – Hey, Soul Sister

Gnarls Barkley – Crazy

Sia – Cheap Thrills


Articolo Precedente
Coldplay

I Coldplay tornano in Italia nel 2023

Articolo Successivo
Lazza

Lazza: "Sirio" è l’album con più settimane al primo posto degli ultimi dieci anni

Articoli correlati

Total
1
Share