Prince Estate e Sony Music: l’accordo su 35 album del cantante

La Prince Estate e Sony Music Entertainment hanno annunciato di aver firmato un accordo di distribuzione esclusiva di numerosi dischi dell’artista
Prince Estate e Sony Music: ecco l'accordo
Prince

La Prince Estate e Sony Music Entertainment hanno annunciato oggi, mercoledì 27 giugno, di aver firmato un accordo di distribuzione esclusiva che copre 35 degli album precedentemente pubblicati dall‘iconico musicista.

In base al nuovo accordo, il catalogo dell’artista sarà distribuito da Legacy Recordings. I diritti mondiali iniziano immediatamente per le pubblicazioni degli album di Prince dal 1995 al 2010. Gli altri arriveranno nei prossimi anni.

Tra i titoli inclusi nella prima fase ci sono The Gold Experience (1995), Emancipation (1996), Rave Un2 The Joy Fantastic (1999), The Rainbow Children (2001). Ma anche 3121 (2006), Musicology (2004) e Planet Earth (2007). Questi sono stati originariamente rilasciati con Sony attraverso la Columbia.

Altri titoli di album del 2014 e 2015 saranno distribuiti in futuro con diritti mondiali.

L’accordo include anche i diritti di altri singoli, B-sides, remix, tracce non contenute in nessun album. Ma anche registrazioni dal vivo e video musicali registrati prima del 1995.

A partire dal 2021, i diritti di distribuzione di Sony/Legacy cresceranno. Arriveranno a includere 12 album del catalogo di Prince del periodo 1978-1996 per la distribuzione negli Stati Uniti. Tra i titoli di questo periodo ci sono Prince (1979), Dirty Mind (1980), Controversy (1981), 1999 (1982). Ma anche Around the World in a Day (1985), Sign ‘O’ the Times (1987), Lovesexy (1988). Non mancano Diamonds and Pearls (1991) e [Love Symbol] (1992).



Le dichiarazioni di Sony e della Prince Estate

«Un vero artista e visionario. Prince ha cambiato il mondo con la sua musica, portando amore, gioia e ispirazione a milioni di persone». Queste sono le parole del presidente del gruppo SME Commercial Music Group. «Sony Music è onorata di avere questo ruolo nel mantenere viva la musica di Prince e renderla disponibile per generazioni di ascoltatori».

«Il loro entusiasmo e la loro profonda conoscenza della musica dell’artista hanno reso il team di Sony il partner ideale per rilasciare questi iconici lavori», ha aggiunto il Troy Carter della Prince Estate. «Non vediamo l’ora di lavorare con gli eredi e la Sony per dare ai fan quello che stavano aspettando».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo Precedente
Cardi B ha dichiarato di essere totalmente innamorata di Aura di Ozuna

Cardi B conferma il matrimonio con Offset. Ecco il tweet

Articolo Successivo
Joe Jackson

È morto Joe Jackson, padre e manager di Michael e Janet

Articoli correlati
Total
2
Share