Stop al secondary ticketing: Primavera Sound collabora con Dice

Primavera Sound combatte contro il secondary ticketing. Come? Con una collaborazione con la piattaforma Dice che venderà in esclusiva tutti i biglietti
Stop secondary ticketing: Primavera Sound collabora con Dice
Xavi Torrent/WireImage

Primavera Sound ha avviato una collaborazione con la piattaforma Dice per vendere in esclusiva i biglietti per i suoi festival. Questo significa che d’ora in poi i biglietti per tutti gli eventi di Primavera Sound in Europa – inclusi il Primavera Sound di Barcellona, il NOS Primavera Sound di Porto, tutte le serate dei club Primavera Tours e Nitsa a Barcellona – saranno venduti da Dice.

«Il nostro team ha venduto biglietti per festival, concerti e club per tre decenni e Primavera Sound sta arrivando al suo ventesimo anniversario», ha dichiarato Pablo Soler, fondatore di Primavera Sound. «La vendita dei biglietti è una parte fondamentale di tutto ciò che facciamo e ciò che abbiamo visto è che Dice è l’opzione migliore sia per i nostri festival che per i nostri eventi. La piattaforma offre le migliori funzionalità di sicurezza per fan e promotori, con una fantastica esperienza utente, un servizio clienti dedicato e l’eliminazione dei biglietti cartacei. Tutto questo rende Dice il partner perfetto per gli anni a venire».

La mossa viene effettuata per il ventesimo anniversario del festival nella speranza di combattere il secondary ticketing con biglietti esclusivamente disponibili su dispositivi mobili. Dice associa tutti i biglietti acquistati sul telefono cellulare dell’acquirente rendendo impossibile rivenderli a terzi e garantendo biglietti sicuri per l’acquirente.

Dice vuole abbattere il secondary ticketing

La piattaforma combatte la rivendita non autorizzata eliminando i biglietti fisici. L’utente infatti riceve un QR code che non appare sul proprio telefono fino a poche ore prima dell’evento. Questo rende impossibile far finire i biglietti sul mercato secondario.

«Abbiamo esaminato tutti i problemi del ticketing e li abbiamo risolti dal punto di vista dei fan», ha dichiarato il CEO di Dice Phil Hutcheon. «Quando artisti e promotori utilizzano Dice, i biglietti non finiscono sul mercato secondario. Rendiamo super facile l’acquisto da parte dei fan e utilizziamo i nostri dati per aiutarli a scoprire eventi straordinari».

Così, l’accordo segna l’arrivo di Dice a Madrid e Barcellona. Il tutto dopo il lancio nel Regno Unito, negli Stati Uniti, in Francia, in Italia e in Australia. I biglietti per il Primavera Sound 2020 di Barcellona possono essere acquistati esclusivamente tramite Dice.



Articolo Precedente
Selena Gomez ha pubblicato un dolcissimo throwback su Instagram

Selena Gomez ha pubblicato un dolcissimo throwback su Instagram

Articolo Successivo
Sensurround è il nuovo album del Trio Bobo

"Sensurround" è il nuovo album del Trio Bobo

Articoli correlati
Total
2
Share