Chi è Luca Toscano, giovane imprenditore protagonista dell’Eurovision

A 25 anni è CEO e fondatore di un’azienda, la Artech, e ha lavorato con diverse realtà italiane e internazionali, come X Factor e Italia’s Got Talent
Luca Toscano
Luca Toscano, foto ufficio stampa

All’Eurovision Song Contest 2021 i Måneskin non sono stati gli unici a brillare. Infatti, se da una parte si sono aggiudicati la vittoria, riportando il contest in Italia dopo 31 anni, un grande riconoscimento va anche a Luca Toscano. Un giovane impreditore di 25 anni, fondatore e CEO di Artech, che ha illuminato l’Ahoy Rotterdam Arena durante la manifestazione.

Toscano, nel corso di pochi anni, ha già coordinato servizi per eventi importanti in 39 Paesi. Per Eurovision, in collaborazione con CrowLED, ha distribuito e gestito quasi 30mila braccialetti LED RGB DMX che hanno illuminato le serate del festival. I braccialetti, tra l’altro, sono dotati di una tecnologia pensata proprio per gli eventi di massa. Infatti, hanno un ricevitore radio unidirezionale incorporato che può essere utilizzato quasi all’infinito. Inoltre, possono essere controllati e programmati anche da remoto.

«Fresco dell’esperienza all’Eurovision Song Contest di quest’anno e in vista dell’Eurovision del prossimo anno sono convinto che questa nuova tecnologia di braccialetti LED possa contribuire al completamento del complesso e meraviglioso scenario che sarà preparato da centinaia di addetti ai lavori, tra i migliori d’Italia e del pianeta». A dirlo è stato proprio Luca Toscano a pochi giorni dalla fine del festival.

Non solo Eurovision, però. Luca Toscano, infatti, ha realizzato il gioco di laser 3D che hanno avvolto Alessandra Amoroso nel video registrato per annunciare Tutto Accade a San Siro, il suo concerto del 13 luglio 2022.

Alessandra Amoroso
Alessandra Amoroso a San Siro, foto ufficio stampa

Luca Toscano, dalla nascita di Artech alla collaborazion con X Factor e Italia’s Got Talent

Toscano, che come detto ha 25 anni, ha mosso i suoi primi passi sulla piattaforma Second Life. Nel 2015 ha poi deciso di fondare la sua Artech, azienda che ha come intento quello di fornire e creare tecnologie per mettere in scena tutti i desideri dei clienti. Grazie alla sua passione e intraprendenza, Luca Toscano è riuscito a stringere collaborazione con importanti realtà internazionali, come CrowdLED, Le Mark Group e Linde Gas Italia.

In Italia, invece, Luca Toscano ha anche lavorato con: X Factor 13, nona e decima edizione di Italia’s Got Talent, Maluma e Rai, per citarne alcuni.

Articolo Precedente
Croazia, Noa Beach Club. Foto: ufficio stampa

Amnesia, il sound di Ibiza arriva per 7 giorni in Croazia

Articolo Successivo
Lizzo

Lizzo ai fan: «Tenetevi a un metro e mezzo di distanza»


Articoli correlati
Total
12
Share