Google omaggia Bach con un Doodle che usa l'intelligenza artificiale
Collegati con noi

BUSINESS

Google omaggia Bach con un Doodle che usa l’intelligenza artificiale

Johann Sebastian Bach è nato 334 anni fa. Google lo celebra con un Doodle che permette di creare una melodia personalizzata (nello stile di Bach)

Il Doodle di Google che omaggia Bach

È arrivato il primo Doodle con il quale è possibile creare musica usando l’intelligenza artificiale. L’occasione è l’omaggio di Google a Johann Sebastian Bach, a 334 anni dalla sua nascita.

Infatti, nella giornata di oggi, Google permette agli utenti di comporre una melodia, inserendo le note sul pentagramma. Subito dopo, un modello di machine learning le armonizzerà. Il tutto nello stile di Bach.

Questo Doodle (creato da una collaborazione tra i team di Google Magenta, Doodle e PAIR) si basa infatti su 306 corali del genio tedesco. Ma è tutto molto più semplice di quanto sembri, basta andare sulla home page di Google e mettersi in gioco. Fidatevi, non ve ne pentirete.

Copyright: il Parlamento UE approva la riforma del diritto digitale d'autore Copyright: il Parlamento UE approva la riforma del diritto digitale d'autore

Copyright: il Parlamento UE approva la riforma del diritto digitale d’autore

BUSINESS

Spotify ha annunciato l'integrazione con il servizio di Google Maps Spotify ha annunciato l'integrazione con il servizio di Google Maps

Spotify lancia l’integrazione con Google Maps

BUSINESS

Chance the Rapper: uomini, basta essere “disgustosi” con le donne

NEWS

Copyright © 2019 Billboard Italia

Connect
Newsletter Signup