C’era una volta il sogno di collezionare dischi d’oro, di platino e di diamante… Le vendite a sei zeri ormai sono in via di estinzione e ormai si possono trovare solo sulla piattaforma leader indiscussa dello streaming musicale: Spotify.

Quella dei DJ italiani più suonati su Spotify è una classifica che, almeno per il podio, segue una sola logica: vincono gli evergreen! Sul podio con quasi tre milioni mensili troviamo:

  1. Gabry Ponte stacca notevolmente tutti gli altri e si aggiudica il primo posto grazie a svariati cavalli di battaglia (best track: Blue da sola regna con 124 milioni di stream).
  2. Alex Gaudino segue a distanza con quasi 2 milioni al mese (best track: Destination Calabria con 27 milioni).
  3. Benny Benassi forte della sua Satisfaction ma anche di successi più recenti arriva sul podio con poco più di 1 milione e 700 mila ascoltatori (best track: Satisfaction 23 milioni).

Chiude le prime posizioni dei veterani della dance italiana al quarto posto Gigi D’Agostino, con una media mensile sul milione e mezzo di ascoltatori (la sua best track è L’Amour Toujours con 46 milioni di stream).

A fare da spartiacque fra i big che cavalcano la scena da oltre 20 anni e i nuovi producer nostrani sempre più apprezzati sulla scena internazionale c’è il re del marketing 2.0 Gianluca Vacchi. Anche lui si assesta sul milione e mezzo variabile al mese, è alla sua terza traccia e i milioni su Spotify (e in banca) non gli mancano di certo.

La seconda parte della TOP 10

Dalla sesta posizione in poi, invece, largo a chi ha sicuramente un conto in banca meno ricco ma sta procedendo tenacemente costruendosi una solida credibilità internazionale. I milanesi Merk & Kremont, forti della solida fanbase italiana e di tracce tutte a sei zeri, raggiungono quota 1.486.000 mensili. Sta loro alle costole il romano di origini brasiliane Leandro Da Silva, grazie alla crescita esponenziale nell’ultimo anno e ai recenti successi come l’official remix di Flames di David Guetta.

Al nono posto i Marnik sfiorano il milione e 300.000, ma la loro collaborazione con Steve Aoki Bella Ciao è uscita da poco, ergo vedremo la scalata prossimamente! SDJM e i Vinai (rispettivamente a 1.260.000 e a 900.000) chiudono questa classifica.



I DJ e producer italiani più ascoltati su Spotify

1. Gabry Ponte 2.935.719

2. Alex Gaudino 1.947.603

3. Benny Benassi 1.718.827

4. Gigi D’agostino 1.544.553

5. Gianluca Vacchi 1.502.031

6. Merk & Kremont 1.495.829

7. Leandro Da Silva 1.419.412

8. Marnik 1.334.570

9. SDJM 1.245.058

10. Vinai 923.276

(fonte aggiornata al giugno 2018)

___

Articolo scritto da Gioia Marzocchi