Collegati con noi

BUSINESS

Quali sono i DJ e producer italiani più suonati su Spotify?

I DJ e producer italiani più ascoltati su Spotify? Al primo posto Gabry Ponte, con i suoi successi senza tempo. Come continua la classifica? Scoprilo qui

Gabry Ponte: è lui in vetta alla classifica dei DJ italiani più suonati su Spotify?
Gabry Ponte: è lui in vetta alla classifica dei DJ italiani più suonati su Spotify?

C’era una volta il sogno di collezionare dischi d’oro, di platino e di diamante… Le vendite a sei zeri ormai sono in via di estinzione e ormai si possono trovare solo sulla piattaforma leader indiscussa dello streaming musicale: Spotify.

Quella dei DJ italiani più suonati su Spotify è una classifica che, almeno per il podio, segue una sola logica: vincono gli evergreen! Sul podio con quasi tre milioni mensili troviamo:

  1. Gabry Ponte stacca notevolmente tutti gli altri e si aggiudica il primo posto grazie a svariati cavalli di battaglia (best track: Blue da sola regna con 124 milioni di stream).
  2. Alex Gaudino segue a distanza con quasi 2 milioni al mese (best track: Destination Calabria con 27 milioni).
  3. Benny Benassi forte della sua Satisfaction ma anche di successi più recenti arriva sul podio con poco più di 1 milione e 700 mila ascoltatori (best track: Satisfaction 23 milioni).

Chiude le prime posizioni dei veterani della dance italiana al quarto posto Gigi D’Agostino, con una media mensile sul milione e mezzo di ascoltatori (la sua best track è L’Amour Toujours con 46 milioni di stream).

A fare da spartiacque fra i big che cavalcano la scena da oltre 20 anni e i nuovi producer nostrani sempre più apprezzati sulla scena internazionale c’è il re del marketing 2.0 Gianluca Vacchi. Anche lui si assesta sul milione e mezzo variabile al mese, è alla sua terza traccia e i milioni su Spotify (e in banca) non gli mancano di certo.

La seconda parte della TOP 10

Dalla sesta posizione in poi, invece, largo a chi ha sicuramente un conto in banca meno ricco ma sta procedendo tenacemente costruendosi una solida credibilità internazionale. I milanesi Merk & Kremont, forti della solida fanbase italiana e di tracce tutte a sei zeri, raggiungono quota 1.486.000 mensili. Sta loro alle costole il romano di origini brasiliane Leandro Da Silva, grazie alla crescita esponenziale nell’ultimo anno e ai recenti successi come l’official remix di Flames di David Guetta.

Al nono posto i Marnik sfiorano il milione e 300.000, ma la loro collaborazione con Steve Aoki Bella Ciao è uscita da poco, ergo vedremo la scalata prossimamente! SDJM e i Vinai (rispettivamente a 1.260.000 e a 900.000) chiudono questa classifica.



I DJ e producer italiani più ascoltati su Spotify

1. Gabry Ponte 2.935.719

2. Alex Gaudino 1.947.603

3. Benny Benassi 1.718.827

4. Gigi D’agostino 1.544.553

5. Gianluca Vacchi 1.502.031

6. Merk & Kremont 1.495.829

7. Leandro Da Silva 1.419.412

8. Marnik 1.334.570

9. SDJM 1.245.058

10. Vinai 923.276

(fonte aggiornata al giugno 2018)

___

Articolo scritto da Gioia Marzocchi

Merk & Kremont: il loro brano insieme a Svea ed Ernia Merk & Kremont: il loro brano insieme a Svea ed Ernia

Merk & Kremont: ascolta il loro brano insieme a Svea ed Ernia

POP

Grammy Awards 2020: alcune predizioni sulla categoria "Best New Artist" Grammy Awards 2020: alcune predizioni sulla categoria "Best New Artist"

Disparità di genere nel mondo della musica: lo studio finanziato da Spotify

BUSINESS

Il cane abbaia troppo? Arrivano le Pet Playlist su Spotify Il cane abbaia troppo? Arrivano le Pet Playlist su Spotify

Il cane abbaia troppo? Arrivano le Pet Playlist su Spotify

BUSINESS

Coez festeggerà il suo 37esimo compleanno al Rock in Roma Coez festeggerà il suo 37esimo compleanno al Rock in Roma

Spotify Singles arriva in Italia: il primo artista è Coez

NEWS

Copyright © 2019 Billboard Italia

Connect
Newsletter Signup