Daniele Menci è il nuovo capo dell’etichetta Polydor

Dopo due anni Menci torna in discografica. Nel frattempo si è dedicato a diversi progetti, tra cui la startup DaChain e Lebonski 360°, l’etichetta di Salmo
Daniele Menci
Daniele Menci

Universal Music Italia ha reso noto che Daniele Menci è il nuovo capo dell’etichetta Polydor. Negli ultimi due anni Menci si è dedicato a diversi progetti, tra cui l’apertura e la gestione della sede di Altafonte Italia.

Ma non solo. Perché è anche co-fondatore della Lebonski 360°, l’etichetta di Salmo, e di recente ha co-fondato DaChain, startup specializzata in blockchain e NFT. Inoltre, è stato anche consulente di Vertigo, tra le più grandi agenzie live in Italia, e di numerosi brand.

Daniele Menci torna come dirigente in una casa discografica, dopo essere stato Head of Music, tra il 2010 e il 2019, in Sony Music Italy. Così a partire da domani, mercoledì 10 novembre, prenderà il posto di Graziano Ostuni, ex direttore Polydor Italia.

Articolo Precedente
I ragazzi di Amici 2021

Amici 2021, puntare sugli inediti è la mossa vincente per affrontare il mondo "là fuori"

Articolo Successivo
Alanis Morissette nel 2020. Foto: Sven Hoppe/picture alliance via Getty

Alanis Morissette, la sua vita diventerà una sit-com per la ABC

Articoli correlati
Total
2
Share