Carl Brave passa a Sony Music: firmato contratto con Columbia Records

Nuova casa discografica per il cantautore romano, che finora aveva pubblicato musica per Island Records / Universal Music
Carl Brave e Andrea Rosi
Carl Brave e Andrea Rosi, presidente e CEO di Sony Music Italy

Cambio di casa discografica per Carl Brave. Il cantautore romano, dopo il percorso con Universal Music sotto l’ala di Island Records, entra adesso a far parte del roster di Sony Music Italy, firmando con l’etichetta Columbia Records.


«Siamo felici ed entusiasti di iniziare da oggi la nostra collaborazione con Carl Brave». A dirlo è Andrea Rosi, presidente e CEO di Sony Music Italy. «Carlo è un artista/produttore/autore/cantautore straordinario. Uno dei talenti più veri dell’attuale panorama musicale. Sono convinto che troverà in Sony Music la situazione ideale per sviluppare la sua creatività».


Carl Brave: «Le novità mi stimolano. Non vedo l’ora di far ascoltare i prossimi progetti»

Carl Brave, artista classe 1989, con il suo stile ha contribuito a tracciare le coordinare della nuova canzone pop italiana. «Sono felice di partire con questa nuova avventura con questa squadra», ha detto il cantante. «Le novità mi stimolano e sono sempre fonte di nuova energia. Non vedo l’ora di far ascoltare i prossimi progetti».

Il cantautore ha alle spalle, oltre alla collaborazione con Franco126, due progetti discografici da solista: Notti Brave, uscito nel 2018, e Coraggio, pubblicato nel 2020. Il 21 settembre 2021, inoltre, Carl Brave ha pubblicato l’EP Sotto Cassa, dove spiccano le collaborazioni con Gemitaiz, Pretty Solero, Ketama126, Myss Keta e Speranza.


Articolo Precedente
Francesca Michielin ed Emma

Emma, a dirigere per lei l'orchesta a Sanremo 2022 sarà Francesca Michielin

Articolo Successivo
Madame

Madame: Sugar Music e Capitol Music France annunciano lo sviluppo del progetto in Francia

Articoli correlati
Total
13
Share