BE-AT.TV diventa il partner ufficiale degli eventi Corona Sunsets

BE-AT.TV è una delle più importanti piattaforme di streaming di eventi live ed è appena diventata partner degli eventi targati Corona Sunsets

Chi ama la musica elettronica non può non conoscere BE-AT.TV, la piattaforma nata nel 2008 per volere di Ray Smith che, tramite i suoi servizi in streaming, permette di non perdersi nessun evento musicale live.

BE-AT.TV – che inizialmente proponeva agli spettatori solamente alcuni DJ set di artisti house e techno – ha appena annunciato una partnership con Corona Sunsets, questi ultimi considerati tra gli eventi branded più importanti e diffusi nel mondo (i loro show si svolgono in Australia, Colombia, Italia, Giappone, Canada, ecc).

Diventando global event partner di Corona Sunsets, BE-AT.TV conferma ancora una volta la propria volontà di approfondire il mondo della musica live. Tramite un lavoro certosino incentrato sull’unione del momento del tramonto e la scelta del sound perfetto, gli eventi Corona Sunsets vogliono proporre al pubblico un’esperienza unica.

La partnership di BE-AT.TV con Corona Sunsets riconferma l’ascesa che il servizio di streaming ha raggiunto: in questi dieci anni di vita si è registrata una crescita della sua viewer base del 750%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo Precedente
Sam Smith e Normani sono in studio di registrazione insieme: cosa staranno preparando?

Sam Smith e Logic: arriva una nuova versione di "Pray"

Articolo Successivo

Bowie: a Udine l'anteprima mondiale del film "Sukita - The Shoot Must Go On"

Articoli correlati
Leggi di più

Materiali Sonori: intervista al co-fondatore Giampiero Bigazzi

Con una profonda vocazione verso la musica internazionale e la world music, da San Giovanni Valdarno in Toscana Materiali Sonori decise di “allearsi” con etichette di culto europee come Les Disques du Crépuscule e far conoscere al pubblico italiano i progetti avantgarde di Durutti Column, Jon Hassell, Roger Eno, David Sylvian, Roedelius
Leggi di più

Claudio Trotta: intervista a mr. Barley Arts

Poche persone in Italia hanno un'autorevolezza nel campo della musica dal vivo pari a quella di Claudio Trotta, colui che nel 1979 ha dato vita a una delle aziende indipendenti di organizzazione di concerti più longeve in Italia e nel mondo: Barley Arts
Total
2
Share