Artist First, annunciata l’alleanza con Various Artists Management

Le due società hanno deciso di unire le forze per scoprire e sviluppare progetti italiani sul mercato globale
Claudio Ferrante Artist First
Claudio Ferrante, fondatore e CEO di Artist First

Artist First, società di distribuzione ed etichetta discografica, ha annunciato un nuovo accordo con Various Artists Management, società specializzata nella gestione artistica e nel management di artisti.


Le due società, dopo aver collaborato in passato, hanno deciso di riunire le forze. Lo faranno per scoprire e sviluppare i progetti di artisti italiani sul mercato globale.


«L’Italia sta attualmente vivendo un rinascimento musicale grazie in gran parte al successo dei Måneskin all’Eurovision Song Contest di quest’anno». A dirlo è Claudio Ferrante, fondatore e CEO di Artist First.

«Abbiamo già un ottimo rapporto con David Bianchi e il team di Various Artists Management e non vediamo l’ora di riunire i punti di forze delle nostre due società. Questo per creare maggiori opportunità, per gli artisti italiani, di raggiungere un pubblico globale».

A commentare l’unione tra le due società è anche David Bianchi, fondatore e CEO di Various Artists Management: «Artist First è una meravigliosa storia di successo in Italia. È stata in prima linea nell’innovazione nell’industria musicale per molti anni». E ha continuato: «Sono incredibilmente ambiziosi e desiderosi di costruire una presenza sul mercato internazionale. Quindi è un privilegio assoluto aver stretto questa allenza con loro e far parte si questo nuovo entusiasmante capitolo della loro storia. C’è un’incredibile scena italiana che merita un pubblico più ampio e stiamo unendo le forze per fare in modo che ciò accada».


Articolo Precedente
Finalisti X Factor 2021

X Factor 2021, le assegnazioni e i duetti della finale di stasera

Articolo Successivo
Tropico

Tropico, annunciate le date nei club d'Italia nel 2022

Articoli correlati

Total
1
Share