I numeri di Apple Music continuano ad aumentare.

«Il servizio di streaming ha ora 50 milioni di utenti attraverso un mix di abbonamenti a pagamento e prove gratuite». Lo ha annunciato l’amministratore delegato Tim Cook martedì durante un’intervista con Bloomberg Television.

Questo è un aumento di 10 milioni di utenti totali da aprile, mese in cui Apple Music ha superato i 40 milioni di abbonati. Cook non ha specificato quanti dei 50 milioni di utenti sono effettivamente abbonamenti di prova gratuita.

Apple Music si trova ancora dietro al concorrente Spotify che ha 75 milioni di clienti paganti. Un modo in cui Apple ha cercato di differenziare il proprio prodotto da Spotify è quello di offrire una programmazione originale ai propri abbonati, tra i quali la serie Carpool Karaoke e Planet of the Apps. «Siamo molto interessati al settore dei contenuti», ha detto Cook a Bloomberg TV. «Giocheremo in modo coerente con il nostro marchio. Non siamo ancora pronti a fornire dettagli su di esso ma è chiaramente un’area di interesse».

La Apple sta attualmente preparando molti contenuti attraverso la sua divisione di programmazione originale appena creata, guidata dai veterani della Sony TV Zack Van Amburg e Jamie Erlicht. La compagnia deve ancora fornire dettagli su come verranno distribuiti i suoi prossimi show, incluso il riavvio di Amazing Stories di Steven Spielberg e un “drama” di Jennifer Aniston e Reese Witherspoon.

Questo articolo è stato originariamente pubblicato da The Hollywood Reporter.